Entra in contatto:

Parma Calcio

PAGELLE: Coulibaly è una certezza, Vazquez no

PAGELLE: Coulibaly è una certezza, Vazquez no

Le pagelle di Parma-Pisa (1-1) premiano la prova di carattere di Coulibaly che sulla corsia sinistra ha fatto valere la sua forza fisica.

Male Vazquez al rientro dopo il turno di squalifica. L’italo-argentino è rimasto ai margini dell’incontro per tutto il primo tempo, senza riuscire ad incidere sulla partita. Ecco le pagelle di Sportparma.com firmate da Antonio Boellis,nostro inviato allo stadio Tardini:

BUFFON 6,5 Tiene a galla il Parma con due parate importanti su un colpo di testa di Sibilli e un diagonale di Birindelli.

DELPRATO 7 Non si risparmia mai, sulla destra è un pendolino. Alcune sbavature in marcatura, il gol dell’1-1 premia la sua caparbietà e la voglia di crederci sempre.

COBBAUT 6 Più sicuro e intraprendente del compagno di reparto, tant’è che a Lucca non concede nulla. E nella ripresa si impossessa della propria area di rigore.

VALENTI 5 Un’altra occasione da titolare sprecata. Affonda alla prima difficoltà: sbaglia la lettura del cross di Birindelli che porta al gol Lucca (0-1). Impiega un po’ a riprendersi, nel secondo tempo dimostra più sicurezza.

COULIBALY 7 Fisico, corsa, progressioni e temperamento: una delle poche note positive della serata del Tardini.

SCHIATTARELLA 6 Recuperato in extremis, torna a impossessarsi del centrocampo crociato ma con fortune alterne, perché le sue giocate non sempre precise e risolutive. via al gol dell’1-1
(37’ st) Sohm ng.

MIHAILA 6,5 Aggredisce gli spazi, prova ad allungare la squadra e dargli quel pizzico di imprevedibilità che manca. Suo l’assist per il gol del pareggio. In area di rigore è sempre pericoloso.

JURIC ng. Solo 20 minuti in campo, esce per un infortunio muscolare.
(20’ pt) Correia 5,5 La prima parte della sua prestazione è positiva, condita da dribbling e incursioni offensive, poi subentrano stanchezza e errori, fino a scomparire nel finale quando il serbatoio entra in riserva.

VAZQUEZ 5 Nel primo tempo è l’ombra di se stesso. Un pochino meglio nel secondo, ma è sempre accerchiato dagli avversari e non riesce quasi mai a trovare la giocata giusta, se non un paio di aperture per Mihaila.

BRUNETTA 6 Spazia sul tutto il fronte offensivo sempre con il coltello tra i denti, pronto a combattere contro tutto e tutti. Cerca più volte la via del gol, su una di queste è decisivo l’intervento di Nicolas.

TUTINO 5,5 Un colpo di testa salvato sulla linea nel primo tempo e un diagonale fuori di pochissimo nella ripresa. Pochino.
(18’ st) Inglese 5,5 Non riesce a sfruttare due occasioni interessanti in area avversaria.

ALL. MARESCA 5 Prestazione insufficiente nel primo tempo, reazione nervosa più che qualitativa nella ripresa. Non si intravedono forti segnali di miglioramento, forse a causa delle tante assenze o forse a causa di una tipologia di calcio che la squadra non ha ancora assimilato. Intanto le giornate passano…

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio