Connect with us

Parma Calcio

PAGELLE: difesa imbarazzante, Cornelius e Pezzella gli ultimi a mollare

PAGELLE: difesa imbarazzante, Cornelius e Pezzella gli ultimi a mollare

Una sconfitta imbarazzante così come la prestazione di gran parte dei crociati scesi in campo giustificano ampiamente la sconfitta odierna contro il Crotone (3-4), la quarta consecutiva.

Molto male la difesa, una costante, protagonista di svarioni e regali gratuiti. Insufficiente anche la prova dei centrocampisti, tranne Hernani, l’autore del momentaneo 1-1. Sfortunato man (infortunato), i primi 20 minuti sono stati di qualità.
Ecco le pagelle di Sportparma firmate da Antonio Boellis:


COLOMBI 5,5 Confermato titolare, non ha particolari responsabilità sui gol, ma 4 sono troppi.

BUSI 5 Si perde Magallan sul gol del vantaggio calabrese. È in costante difficoltà davanti alle iniziative di Reca e Ounas.

DIERCKX 5 Seconda da titolare, ma questa volta la prova è negativa. Gli attaccanti avversari lo mandano spesso in affanno e gli tolgono sicurezza, vedi la lettura sbagliato sul 2-1 di Simy.
(28’ st) Valenti 6 Fa il suo, senza strafare.

BANI 5 Non ha i mezzi per fermare il dribblomane Ounas a cui concede troppo campo, non a caso l’attaccante francese firma due assist e segna un gol.
(1’ st) Osorio 5 Impatto disastroso, un pestone a Reca e rigore della condanna.

PEZZELLA 6 È il meno peggio della difesa, anche se quando dalle sue parti agisce Ounas sono dolori. Trascorre più tempo nella metà campo avversaria che nella propria. È tra gli ultimi ad ammainare la bandiera.

HERNANI 6,5 Un gol e uno stacco aereo da attaccante “vero”, oltre ai giusti tempi negli interventi e nelle giocate palla al piede.
(28’ st) Grassi 5,5 Non riesce a dare lo sprint necessario al centrocampo.

BRUGMAN 5 I suoi movimenti e il suo raggio d’azione non garantiscono protezione alla difesa.

KURTIC 5 Copre le frequenti discese di Pezzella e disegna una paio di passaggi filtranti; la fase difensiva è incompleta.
(1’ st) Pellè 5 Si vede poco e niente.

MAN 6 Diciotto minuti di spessore, con giocate di qualità, poi un problema al flessore della coscia sinistra lo costringe ad uscire.
(20’ pt) Gervinho 6 Entra a freddo e impiega un po’ a trovare la posizione. Sbaglia un contropiede a tu per tu col portiere. Cambia registro nella ripresa: un gol e un paio di accelerazioni interessanti.

CORNELIUS 6,5 Macchinoso ma pungente, si lancia su tutti i palloni (alti e non). provenienti dalle retrovie e li trasforma in rifornimenti per i compagni, vedi l’assist per il gol dell’1-1 e quello per il 2-3 di Gervinho (sempre di testa).

MIHAILA 6.5 Nel primo tempo si vede di rado, nella ripresa è più ispirato e tenta sempre la giocata vincente, il gol è il giusto riconoscimento all’impegno profuso, non certo all’interpretazione tattica che resta un punto dolente.

ALL. D’AVERSA 4,5 Primo tempo imbarazzante, con l’approccio sbagliato e senza adeguate contromisure contro la coppia Ounas-Simy. Ad inizio ripresa inserisce la seconda punta (Pellè) e qualcosa migliora, ma non basta a evitare l’ennesimo flop di questa stagione. Il bilancio personale è di 8 punti in 17 partite.

 

(Foto Parma Calcio 1913)

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma

Commenti Recenti

Altro in Parma Calcio