Connect with us
 

Parma Calcio

PAGELLE: difesa perfetta, Inglese killer

PAGELLE: difesa perfetta, Inglese killer

Le pagelle di Fiorentina-Parma (0-1): in copertina Inglese autore del gol vittoria, ma anche la grande prova di tutto il reparto difensivo che concede poco e nulla alla Viola.

SEPE 6,5 E’ sempre al posto giusto nel momento giusto. Nel primo tempo dice no a Benassi e Veretout, in pieno recupero si oppone ad un diagonale di Pjaca.

GAZZOLA 6,5 Tiene al sicuro la fascia destra da possibili incursioni offensive Viola con un atteggiamento prudente e aggressivo. Non sbaglia nulla, se non un fallo laterale (contro fallo).

IACOPONI 7 Onora al meglio la fascia di capitano ereditata da Bruno Alves con una prova maiuscola che annulla Simeone e consente a Sepe di non dover fare gli straordinari.

BASTONI 6,5 Senso della posizione, spirito di sacrificio, fisicità e marcature rigide che spengono l’attacco Viola.

GAGLIOLO 6,5 Soffre Chiesa solo nei primi 20 minuti, poi sigilla la fascia sinistra con una prestazione di spessore sia sotto il profilo atletico che del temperamento; ma deve ringraziare il gran lavoro in copertura di Biabiany.

DEIOLA 6 Recupera palla, quello più importante vale il gol di Inglese, rincorre gli avversari e chiude le poche falle che si aprono a centrocampo.

STULAC 6 Torna titolare ma non convince fino in fondo: il suo andamento lento impedisce alla squadra di ripartire con regolarità. Esce per infortunio.
(1’ st) Scozzarella 6 Velocizza la costruzione del gioco e mette ordine.

RIGONI 6 Il suo apporto è esclusivamente dedicato alla fase difensiva che esegue con grande dedizione e caparbietà. Bravo nei raddoppi di marcatura, un po’ meno palla al piede.
(30’ st) Barillà ng. 

SILIGARDI 6 Sporadiche giocate di qualità, ma un gran lavoro difensivo che serve a tamponare le frequenti discese dei difensori della Fiorentina.
(42′ st) Gervinho ng.

INGLESE 7 Difende decine di palloni che sono fondamentali per far rifiatare (e risalire) la squadra. Segna un gol di rapina, sfruttando l’unica occasione che gli capita in tutta la partita.

BIABIANY 7 Corre a perdifiato, compie frequenti ripiegamenti difensivi e si rende protagoniste di 4-5 ripartenze velenose, 3 delle quali fermate fallosamente dai difensori Viola, 2 di queste costano l’espulsione a Vitor Hugo.

ALL. D’AVERSA 7 La fase difensiva è impeccabile, così come l’attesa, il pressing nella propria metà campo e l’abnegazione di tutta la squadra che limita la Fiorentina e la costringe a giocare male. Questo significa che la squadra è allenata bene ed è in condizione.

FIORENTINA: Lafont 6; Milenkovic 6 (39′ pt Laurini 6), Pezzella 6, Vitor Hugo 4.5, Biraghi 6; Edimilson 5.5 (24′ st Ceccherini 6), Veretout 6, Benassi 6 (9′ st Gerson 5.5); Pjaca 5.5, Simeone 5, Chiesa 5.5. All. Pioli 6

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi