© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Parma Calcio

PAGELLE: follia di B.Alves, ma è tutto il Parma a sbagliare partita

PAGELLE: follia di B.Alves, ma è tutto il Parma a sbagliare partita

Le pagelle di Bologna-Parma (4-1) firmate da Antonio Boellis. In copertina la follia di Bruno Alves, espulso nella ripresa, le grandi parate e la papaera di Sepe, ma è tutto il Parma ad aver sbagliato partita.

 

SEPE 6,5 Due miracoli nei primi 9 minuti su Destro, Krejci e Orsolini. Si ripete anche nella ripresa. Poi una grave incertezza sulla punizione di Pulgar del 2-0 che, comunque, non può cancellare quanto fatto prima. Senza colpe sugli altri gol.

IACOPONI 5 Regge un tempo, il primo, poi sprofonda insieme a tutto il reparto difensivo, tra incertezze ed errori evitabili.

B.ALVES 3 Giallo e rosso in meno di 10 secondi. Il 2-0 lo ha fatto impazzire. Una follia imperdonabile, vuoi per l’età e l’esperienza, vuoi per per il finale di stagione che si preannuncia infuocato; rischia due giornate di squalifica.

BASTONI 5 Il meno peggio del pacchetto difensivo (magra consolazione). Si arrampica su tutte le palle alte, lotta sempre, concede pochissimo, ma nella ripresa non c’è storia, il Bologna fa quello che vuole e la difesa, priva di B.Alves, è un colabrodo.

GAZZOLA 5 La presenza di Palacio sulla sua fascia lo costringe a stare basso e spingere poco. Tuttavia la fase difensiva è condita da incertezze e giocate errate.
(15’ st) Siligardi 5,5 Prova a inventare qualcosa ma è un’impresa titanica.

SCOZZARELLA 4,5 Una partita sempre in apnea in ritardo nelle chiusure, impreciso nei passaggi e cpon diversi errori gravi come quello sul 4-1.

RIGONI 4,5 Si vede poco, soprattutto nella costruzione del gioco. Buono il lavoro in copertura su Soriano, ma nel complesso è troppo poco per salvare il Parma dal disastro.

DIMARCO 4,5 La marcatura di Orsolini è inadeguata: l’esterno offensivo fa quello che vuole, dribbling, cross e gol. E in attacco si vede pochissimo.

GERVINHO 5 L’assist per il gol della bandiera di Inglese fa capire quanto sia importante che al suo fianco ci siano giocatori con determinate caratteristiche. Comunque, partita senza spunti degni di nota. Anche lui rischia il rosso, per lo stesso motivo di B.Alves.

CERAVOLO 4,5 La buona volontà e l’attaccamento alla maglia non si discutono, ma anche oggi è rimasto ai margini della partita, senza rifornimenti e occasioni, se quasi sempre spalle alla porta.
(15’ st) Inglese 6,5 Tocca un decina di palloni, non di più, ma uno di questi lo trasforma in gol.

SPROCATI 4,5 In avvio spreca un ottimo contropiede, poi sbaglia alcuni passaggi decisivi al limite dell’area avversaria. Aiuta Dimarco nelle chiusure su Orsolini ma senza risultati efficaci.
(20’ st) Sierralta 4,5 Si fa anticipare da Lyanco sul gol del 3-0 ed è protagonista di uno sfortunato autogol.

ALL. D’AVERSA 4,5 Il Parma sbaglia approccio ma viene salvato da Sepe, poi corregge alcuni aspetti tattici e il primo tempo si chiude a reti bianche. Nella ripresa il crollo totale. Ma quello che colpisce è l’atteggiamento assolutamente inadeguato per un derby così pesante.

BOLOGNA: Skorupski 6; Mbaye 6, Danilo 6, Lyanco 7 (41′ st Corbo ng.), Krejci 6.5; Dzemaili 6.5, Pulgar 7; Orsolini 7.5, Soriano 6 (20′ st Svanberg 6), Palacio 6; Destro 6 (21′ st Santander 6). All. Mihajlovic 7

 

 

(Nella foto l’undici titolare del Parma oggi allo stadio Dall’Ara – Foto Parma Calcio 1913)

 

 

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio