Connect with us

Parma Calcio

PAGELLE: Gervinho e Stulac, la luce resta spenta

PAGELLE: Gervinho e Stulac, la luce resta spenta

Le pagelle di Atalanta-Parma (3-0): Gervinho e Stulac in giornata no, come tutto il centrocampo. Ceravolo fa quello che può e va vicino al gol due volte. Ma non basta. Sepe super impegnato.

SEPE 6 Pomeriggio impegnativo, l’Atalanta tira da ogni dove. Parate importanti su Ilicic, De Roon e ancora Ilicic. Incolpevole sui 3 gol.

IACOPONI 5,5 Fa quello che può per arginare le discese di Gosens, i risultati sono altalenanti. Nella ripresa rinuncia a spingere e finisce travolto dall’esuberanza degli attaccanti avversari.

ALVES 6 Legge in anticipo alcune situazioni potenzialmente pericolose. Nel secondo tempo non riesce a tenere alta la concentrazione della difesa e l’Atalanta affonda il coltello più volte, soprattutto per vie centrali.

GAGLIOLO 6 Marcature rigide ed efficaci, diagonali intelligenti e interventi spazza area. L’unico grosso problema è Ilicic che lo salta più volte.

GOBBI 5 Resta ancorato nella propria metà per tutta la partita, badando più a non prenderle. Eppure dalle sue parti l’Atalanta costruisce diversi cross interessanti.

RIGONI 5 Coperture e chiusure, un importante lavoro difensivo che però dura solo 30 minuti. Poi getta la spugna e lascia che i centrocampisti dell’Atalanta facciano quello che vogliono.

STULAC 5 Il ritmo della gara non si addice alle sue caratteristiche; è sempre in affanno e in ritardo. Non riesce a produrre gioco.
(30’ st) Ciciretti ng.

BARILLA’ 5 Rincorre tutti ma è spesso in ritardo e frettoloso nelle giocate. De Roon lo manda in tilt e lui gira a vuoto, senza una logica.
(35’ st) Scozzarella ng.

SILIGARDI 6 Sfoggia una buona tecnica e confeziona assist interessanti, gli manca la rapidità di esecuzione. Impegna Berisha dal limite. Il migliore del tridente offensivo.
(23’ st) Di Gaudio 5,5 Non riesce a leggere le dinamiche della partita.

CERAVOLO 5,5 Sfiora il gol due volte nel primo tempo: prima di testa e poi di tacco. Poteva fare di più, soprattutto nel gioco senza palla e nell’attaccare la profondità. Finisce troppe volte in fuorigioco.

GERVINHO 5 Una prova sottotono, senza spunti e accelerazioni degne di note. Viene fermato sistematicamente dagli avversari.

ALL. D’AVERSA 5 Baricentro troppo basso e incapacità di ripartire. Primo tempo sufficiente, ripresa da cancellare in fretta. A centrocampo bisogna intervenire prima con forze fresche e soluzioni tattiche alternative.

ATALANTA: Berisha 6; Tolo 6i, Palomino 6.5, Mancini 7; Hateboer 6, De Roon 6.5, Freuler 6 (38′ st Pasalic ng.), Gosens 6.5; Gomez 6 (38′ st E. Rigoni ng.); Barrow 6, Ilicic 7.5. All. Gasperini 6.5

(Foto Facebook Atalanta BC)

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA