Connect with us

Parma Calcio

PAGELLE: grande prova di Kulusevski e Gagliolo, ma non basta

PAGELLE: grande prova di Kulusevski e Gagliolo, ma non basta

I gol di Kulusevski e Gagliolo non sono serviti ad evitare la seconda sconfitta di fila. Al Bentegodi vince il Verona 3-2 (leggi qui). Parma condannato da errori difensivi. Le pagelle di Sportparma come sempre firmate da Antonio Boellis:

SEPE 6 Intuisce il rigore di Di Carmine ma non può fare nulla. Nel secondo tempo smanaccia un destro angolato di Verre. Senza colpe sugli altri due gol.

LAURINI 6 Presidia la fascia destra della propria metà campo con attenzione e ordine, ma sulla destra spinge col contagocce, almeno fino al 2-1 del Verona.
(32’ st) Darmian ng.

IACOPONI 6 Non ha un attaccante di riferimento, quindi si dedica ai raddoppi e alle chiusure, che non sono sempre puntuali.

BRUNO ALVES 5,5 Pulisce la difesa e l’area di rigore da diversi pericoli, ma è in ritardo su Di Carmine (rigore); errore che macchia un’intera prestazione che, diversamente, sarebbe stata sopra la sufficienza.

GAGLIOLO 7 Pronti via sfiora l’incrocio con un sinistro da 30 metri. Sulla sinistra è particolarmente attivo, accompagna sempre la fase offensiva; e in difesa concede poco e niente. Il gol del 2-2 è la ciliegina sulla torta.

HERNANI 5 Prestazione altalenante: insicuro in fase difensiva, più intraprendente quando si tratta di giocare nella metà campo avversaria. Risultato? Insufficiente.
(41’ st) Siligardi ng.

BRUGMAN 6 Quando i ritmi si abbassano emergono le sue qualità tecniche, cioè raramente, oltre che nei minuti finali. Nella ripresa è più appariscente ed è più nel vivo del gioco.

BARILLA’ 5,5 Ha voglia e fame, gioca un primo tempo a tutto gas, tuttavia senza qualità e inventiva.
(1’ st) Kurtic 6 Ha qualità più offensive che gli consentono di dare maggiore peso e maggiori rifornimenti al reparto avanzato.

KULUSEVSKI 7 Gol bello, fa fuori due uomini e segna di sinistro; un mix di tecnica e forza fisica. Infilza la difesa avversaria con tagli e progressioni. Ha la palla del 2-0 ma pecca di egoismo. E’ in leggero ritardo nella chiusura di Zaccagni sul gol del 2-1. Il gol del 2-2 nasce da un suo diagonale.

CORNELIUS 6 E’ vero che sul gol dello 0-1 fa tutto Kulusevski, ma il passaggio che gli apre il corridoio è suo (assist). Meno brillante rispetto alle ultime partite, la stanchezza comincia a farsi sentire (sempre titolare nelle ultime 4 gare).
(1’ st) Gervinho 5,5 I difensori del Verona lo marcano a uomo, quindi gli spazi sono pochi. Nel finale sciupa il possibile 3-3 con un tiraccio finito in curva.

CAPRARI 6 I suoi scatti tengono in apprensione Rrhmani, ma nel primo tempo si vede poco. Nella ripresa fa il centravanti e si sbatte di più, pur non vedendo mai la porta.
(16’ st) Karamoh 5,5 Fa la prima punta, aggiunge velocità e vivacità. Perde il duello con Verre che spiana la strada al gol del 3-2 finale.

ALL. D’AVERSA 6 Cambia 5 giocatori rispetto alla gara con l’Inter, “rispolvera” Barillà, Brugman e Karamoh: i risultati non sono soddisfacenti. Nella ripresa si gioca tutte le carte offensive a disposizione per provare a recuperare. Gli errori difensivi, purtroppo, hanno avuto la meglio.

(Foto parmacalcio1913.com)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi