Connect with us

Parma Calcio

PAGELLE: Kucka combatte sempre, Iacoponi sbaglia troppo

PAGELLE: Kucka combatte sempre, Iacoponi sbaglia troppo

Torna il campionato di serie A e tornano le pagelle firmate dal nostro Antonio Boellis.

Buon Parma nel primo tempo, poi è venuto fuori il Napoli che ha portato a casa i 3 punti grazie ai gol di Mertens e Insigne.

SEPE 6 A parte un paio di uscite resta inoperoso per tutto il primo tempo. Incassa due gol imparabili e viene salvato dal palo su un tiro dal limite di Insigne. palo.

DARMIAN 5.5 Insigne sfugge più volte al suo controllo, ma allo stesso tempo lo costringe ad accentrarsi per trovare più spazi.

IACOPONI 5 Dopo un primo tempo impeccabile, crolla nella ripresa: ha sulla coscienza entrambe i gol, soprattutto il secondo nato da uno scellerato passaggio che si è trasformato in un assist per Lozano.

BRUNO ALVES 5.5 Non ha le stesse responsabilità di Iacoponi sui due gol, ma nel complesso non convince, sia in marcatura e che nell’impostazione del gioco dove risulta troppo ingessato.

PEZZELLA 6 Sicuro e affidabile nella gestione delle coperture, della fase difensiva e nei blitz offensivi sulla fascia sinistra. Gli manca un pizzico di qualità nella gestione del pallone e nei cross.

GRASSI 6 Fino a quando non finisce la benzina dà il suo contributo alla causa dimostrando di avere ampi margini di crescita, soprattutto dal punto di vista fisico, anche perché la tecnica non si discute.

BRUGMAN 5 Si vede poco ed è un grosso problema, perché dai suoi piedi dovrebbero passare la costruzione del gioco del Parma.
(24’ st) Dezi 6 Aggressivo e voglioso, entra col piglio giusto e si fa notare con un paio di spunti interessanti.

HERNANI 6 Gestione e controllo del pallone non si discutono, a volte eccede nel possesso palla e rallenta la manovra gialloblù, oltre a perdere diversi palloni sanguinosi.

KUCKA 6 Trequartista tuttofare e onnipresente per quasi un’ora, anche se quasi mai al servizio delle due punte. Un problema di non poco conto.

INGLESE 6 Combatte e protegge decine di palloni, anche quando è tallonato da Koulibaly. Può fare di più, certo, soprattutto sotto porta, ma non bisogna dimenticare il grave infortunio dell’ultima stagione.
(24’ st) Karamoh 5.5 Da uno come lui ti aspetti sempre la giocata ad effetto che possa dare una svolta alla partita. In questo caso l’attesa è vana.

CORNELIUS 5.5 Non è mai stato messo nelle condizioni di fare male a Ospina, tranne un cross di Pezzella che colpisce di testa (centrale), l’unico rifornimento di tutta la partita. Per il resto sgomita e combatte cotnro chiunque, senza timori.

ALL. LIVERANI 6 Un bel primo tempo, seppur senza occasioni da gol, che ha fatto intravedere le sue idee tattiche. Nella ripresa crollo fisico e mentale. E cambi tardivi.

(Foto Parma Calcio 1913)

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi