Connect with us

Parma Calcio

PAGELLE: Scozzarella è un gigante, Gagliolo un killer

PAGELLE: Scozzarella è un gigante, Gagliolo un killer

Le pagelle di Parma-Udinese affidate alla penna di Antonio Boellis che consegna virtualmente a Scozzarella il premio di migliore in campo.

SEPE 6,5 Sale in cattedre nel secondo tempo con due parate decisive su De Paul e Mandragora.

DARMIAN 6 Trascorre tutto il primo tempo nella metà campo friulana, ma è spesso ignorato dai compagni tant’è che non confeziona più di 3 cross. Ripresa più difensiva e concreta, prima a destra e poi a sinistra.

IACOPONI 6,5 Sradica palloni dai piedi avversari e copre l’area di rigore con precisione e puntualità. Mezzo voto in meno per un grave errore nella ripresa che Mandragora non sfrutta a dovere.

BRUNO ALVES 6,5 Intercetta gran parte dei cross provenienti dalle fasce e riserva all’ex Okaka un trattamento senza sconti.

GAGLIOLO 7 Un gol da cineteca a coronamento di una prova tutto cuore e muscoli; lascia a Larsen, il suo dirimpettaio, solo le briciole.
(17’ st) Laurini 6 Un giallo dopo 5’ e tanta corsa.

KUCKA 6,5 Sostanza, sostanza e sostanza. Ma anche intelligenza tattica e freddezza nei momenti topici. Farne a meno è impossibile.

SCOZZARELLA 8 Non lascia mai nulla al caso, lo trovi sempre al posto giusto nel momento giusto, anche e soprattutto quando è senza palla tra i piedi. Un gigante, standing ovation al momento della sostituzione.
(42’ st) Grassi ng.

HERNANI 7 Una prova di grande spessore, in entrambe le fasi, sempre con la stessa intensità e concentrazione. Oltre ad una qualità nelle giocate che ormai le rendono indispensabile.

KULUSEVSKI 7 Il ritorno al gol lo scioglie e lo sblocca. Vuole strafare e questo lo porta a commettere alcuni errori banali. Nel complesso prova di qualità, sempre sul pezzo e nelle vicinanze del pallone che accarezza con classe e sicurezza.

KURTIC 6 Si accende e si spegne con troppo regolarità, denotando un certo imbarazzo nella fase difensiva e una maggiore attitudine ad offendere e dettare l’ultimo passaggio.
(28’ st) Dermaku 6 Irrobustisce la difesa e si fa trovare pronto.

CORNELIUS 6 Con il fisico e la corsa tiene in apprensione sempre i difensori avversari che fanno fatica a contenerlo e a limitare il suo raggio d’azione. Prezioso nel gioco di sponda.

ALL. D’AVERSA 7 Torna al 4-3-3 con l’intento di sorprendere l’Udinese sulle fasce. La squadra lo segue in tutto e per tutto, dimostrando una crescita esponenziale anche nel gioco offensivo, più veloce e lineare rispetto al passato. E la difesa è una garanzia.

 

(Foto di Lorenzo Cattani)

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi