Entra in contatto:

Parma Calcio

PAGELLE: Simy spento, Man irruento, Brunetta disperato

PAGELLE: Simy spento, Man irruento, Brunetta disperato

Le pagelle di Parma-Cittadella (1-1) firmate da Antonio Boellis.

Male Simy, sostituito ad inizio ripresa da Brunetta il quale firma l’assist per l’1-1 e poi al 96′ calcia sulla traversa il rigore del possibile 2-1. In difesa buona la prova di Danilo, ma evidentemente non basta a interrompere la striscia di pareggi e provare a rientrare nella corsa playoff.

TURK 6 Intuisce la traiettoria del rigore ma non ci arriva. Un paio di uscite sicure. Il resto è tranquillità e zero parate.

DELPRATO 6 Le poche volte che viene chiamato in causa dimostra ordine e pulizia difensiva.
(38′ st) Sits ng.

DANILO 6,5 Tagli, chiusure, anticipi e colpi di testa per mettere la museruola a Beretta.

COBBAUT 6 Forza fisica e tempi giusti negli interventi, ma alla fine non va oltre il compitino assegnatogli.

RISPOLI 5 La buona volontà e le frequenti discese sulla fascia destra non bastano a sopperire alle carenze tecniche e all’imprecisione.
(13’ st) Correia 6 Il suo ingresso rivitalizza la fascia destra e offre maggiori soluzioni offensive.

BERNABE’ 6 Si vede poco ma quando lo fa è sempre concreto ed efficace.
(25’ st) Pandev 6 Basta la presenza per mandare in affanno la difesa del Cittadella.

JURIC 6,5 Il gol dell’1-1, terzo centro stagionale, rivitalizza il Parma e se stesso dopo una prestazione in costante apnea.

MAN 5 Irruento, travolge Antonucci e regala un rigore al Cittadella dopo 25 minuti. Si perde Del Fabro in occasione del palo del Cittadella. Decisamente più efficace in fase offensiva.

VAZQUEZ 6 La marcatura di Branca lo limita oltremisura, eppure sulla trequarti è l’unico in grado di accendere la luce. Ammonito per un fallo inutile a centrocampo, era diffidato.

BENEDYCZAK 5 Il lavoro sfiancante sul tutto il fronte offensivo lo tiene quasi sempre fuori dall’area di rigore avversaria. Mai pericoloso.

SIMY 4,5 Dopo 10 minuti si divora una grossa occasione solo davanti al portiere. Perde diversi palloni e in area di rigore si fa vedere poco e male. E il pubblico lo fischia.
(1’ st) Brunetta 6 Croce e delizia: l’assist per l’1-1 e la traversa al 96’ su calcio di rigore.

ALL. IACHINI 5.5 Terzo 1-1 di fila, dopo un primo tempo incolore, sotto tono e con una manovra prevedibile. Coraggioso nella ripresa quando toglie lo spento Simy e inserisce Brunetta, e nel finale manda in campo tutti gli attaccanti a disposizione (tranne Bonny). Al metto delle tante assenze (12) il suo Parma non decolla mai.

 

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA