Entra in contatto:

Parma Calcio

PAGELLE: Turk sempre sicuro, Balogh e Delprato due mastini

PAGELLE: Turk sempre sicuro, Balogh e Delprato due mastini

Le pagelle di Vicenza-Parma (0-1) esaltano la prova dei tanti giovani mandati in campo da Iachini.

In evidenza Tutino, autore del gol vittoria, ma sono state importanti anche le parate di Turk e le prova generale di tutto il pacchetto difensivo. E Man non è più una sorpresa.
Ecco le pagelle di Sportparma firmate da Antonio Boellis:

TURK 7 Inoperoso per tutto il primo tempo, nella ripresa sale in cattedra opponendosi a Meggiorini, Giacomelli e Padella.

BALOGH 6,5 Roccioso e sicuro, dentro e fuori l’area di rigore, corre qualche rischio di troppo tant’è sfiora la doppia ammonizione, ma nel complesso prova di grande maturità. Come mai è rimasto per così tanto tempo in panchina?

DANILO 6,5 Amministra la difesa con sapienza ed equilibrio, reggendo al forcing finale del Vicenza che ha chiuso la gara con 5 attaccanti in campo.

DELPRATO 7 Partita senza sbavature, sempre sul pezzo, sempre a tallonare e ringhiare agli avversari.

COLUBALY 6 Scattante e propositivo, sulla destra fa il bello e il cattivo tempo, ma l’avvio di gara non è stato dei migliori, troppi errori.
(32’ st) Rispoli 6 Sfiora il 2-0 in pieno recupero.

CAMARA 6 Il giovane ivoriano fatica molto a trovare la posizione, a mantenere la calma e gestire il pallone, ma dopo i primi 30 minuti comincia a macinare gioco e rendersi utile alla causa. Da un suo colpo di testa nasce il gol di Tutino.
(17’ st) Traore 6 Si vede poco ma non si sottrae alla battaglia finale.

SOHM 6 Impiego un tempo a inquadrare la partita e l’avversario, tant’è che nella ripresa si rende utile come diga davanti alla difesa ed è bravo nell’uscita palla al piede.

MAN 7 Un giocatore trasformato e con la fascia da capitano al braccio. Agisce più basso e più vicino alla linea difensiva, ma non perde il vizio di dribbling e progressioni offensive. Cattivo al punto giusto anche in marcatura.

TUTINO 7 Titolare e protagonista a sorpresa di una serata che lo riporta al centro della scena dopo mesi difficili. Gioca pochi palloni ma sa sempre cosa fare.
(32’ st) Correia 6 Una spruzzata di freschezza nella ripresa.

BENEDYCZAK 6 Lavora ai fianchi della difesa vicentina, attacca gli spazi e aggredisce l’area di rigore, ma non gli arrivano rifornimenti validi per ritrovare la via del gol.
(22’ st) Simy 6 Si presenta con un gol annullato per fuorigioco. Partecipa con vigore ai concitati minuti finali.

SITS 6 Fa il suo, senza timori reverenziali. Sporco tecnicamente, pulito e limpido nella corsa e nella lotta corpo a corpo.
(22’ st) Pandev 6 Pronti via si becca un cartellino giallo. Il suo possesso palla fa rifiatare la squadra.

ALL. IACHINI 7 Festeggia la 600esima panchina in carriera con una vittoria e un’espulsione che denota grande nervosismo. Coraggioso e spavaldo nella scelta della formazione titolare, anche perché gli mancava mezza squadra. Azzeccata anche la mossa di giocarsi le carte Pandev e Simy solo nella ripresa.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA