Connect with us

Parma Calcio

Panchina d’argento, D’Aversa è secondo: «L’obiettivo resta la salvezza»

Panchina d’argento, D’Aversa è secondo: «L’obiettivo resta la salvezza»

Massimo Allegri è il vincitore del premio Panchina d’oro 2017/2018. Secondo il giudizio dei colleghi, il tecnico della Juventus è stato il miglior allenatore della scorsa stagione di Serie A. Per il tecnico dei bianconeri è il quinto premio in carriera (tre da mister della Juventus, una quando era alla guida del Cagliari e una ai tempi del Sassuolo).
Nel corso della cerimonia che si è svolta nella sede della Figc a Roma, sono stati premiati anche i migliori tecnici degli ultimi campionati di serie B e Serie C (Panchina d’argento e di bronzo). Il tecnico del Parma Roberto D’Aversa si è classificato al secondo posto, alle spalle dell’esonerato Andreazzoli (assurdo); Filippo Inzaghi, lo scorso anno al Venezia, è arrivato terzo. In poche parole è stata rispettata la classifica finale del campionato di B.
In In serie C il premio e’ andato a Paolo Zanetti: il tecnico del Sudtirol ha ricevuto 11 preferenze, battendo la concorrenza di Fabio Liverani del Lecce (oggi in B).

A margine della cerimonia mister D’Aversa, che ha avuto l’occasione di incontrare e salutare l’amico Antonio Conte (attualmente senza squadra), ha risposto alle domande dei giornalisti, ecco le sue parole: “Nel nostro dna ci deve essere sempre la mentalità di andare a lottare su ogni campo per cercare di ottenere punti. Il nostro obiettivo rimane la salvezza“. Inevitabile una battuta sulla coppia gol Gervinho-Inglese: “Non li scopro certo io, sono due giocatori molto importanti per noi. C’era il punto interrogativo su Gervinho visto che aveva giocato due annie mezzo in un campionato non molto intenso; però dal primo giorno ha dimostrato disponibilità e intelligenza. Inglese è un’attaccante di prospettiva. Dietro a loro due c’è una squadra che lavora per portarli al gol e il merito della nostra posizione in classifica è di tutti“. Parole di elogio anche per l’esperto Bruno Alves: “Con il suo arrivo abbiamo alzato il livello tecnico, l’intensità e la determinazione. E’ un grande acquisto“.

PANCHINA D’ORO
Massimiliano Allegri (Juventus), voti 17
Simone Inzaghi (Lazio), voti 8
Maurizio Sarri (Napoli), voti 8

PANCHINA D’ARGENTO
Aurelio Andreazzoli (Empoli), voti 30
Roberto D’Aversa (Parma), voti 9
Filippo Inzaghi (Venezia), voti 4

PANCHINA D’ORO SERIE C
Paolo Zanetti (Sud Tirol), voti 11
Fabio Liverani (Lecce), voti 10
Andrea Sottil (Livorno), voti 8

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA