Entra in contatto:

Parma Calcio

Parma: avanti con D’Aversa, ma serve una svolta

Parma: avanti con D’Aversa, ma serve una svolta

Lo scossone invocato da molti tifosi non ci sarà, almeno per il momento; Roberto D’Aversa resta sulla panchina gialloblù. Anche perché il tecnico conosce l’ambiente meglio di ogni altro.

Il presidente Kyle Krause, che ieri ha avuto lunghi contatti con i propri dirigenti, sta per finire la pazienza e se la situazione non dovesse migliorare già contro l’Udinese (domenica al Tardini) allora potrebbe decidere di ribaltare tutto e cambiare nuovamente allenatore, magari richiamando Liverani, oppure affidandosi ad un terzo tecnico. Inoltre, le dichiarazioni post Verona di D’Aversa non sono piaciute al patron americano. Parole che evidenziano ancora una volta la mancanza di una visione comune nella gestione di una squadra piena di giovani.

Fino ad oggi la scelta di richiamare D’Aversa è risultata fallimentare: un punto in sei partite. La scossa non c’è stata, la squadra continua ad “affogare” nei soliti problemi e limiti (tecnici e caratteriali), ma il tecnico gode ancora della fiducia della dirigenza, in primis quella del vice ds Lucarelli.
La sfida con l’Udinese rischia di essere decisiva per le sorti del tecnico abruzzese. Serve una svolta, subito.

(Foto Parma Calcio 1913)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio