Connect with us
 

Parma Calcio

PARMA – CAGLIARI 2-0 (finale)

PARMA – CAGLIARI 2-0 (finale)

Sole e nuvole sul cielo del Tardini per la 5a giornata di serie A che vede di fronte Parma e Cagliari. Crociati a caccia della prima vittoria interna, dopo lo splendido exploit di Milano contro l’Inter. I sardi, invece, cercano il quarto risultato utile consecutivo. Una sola novità, tra l’altro ampiamente annunciata, nell’undici titolare di D’Aversa: è Dimarco al posto di Gobbi sulla sinistra. Per il resto confermata la stessa formazione che ha affrontato Juve e Inter. Il Cagliari risponde con il modulo 4-3-1-2, la grande sorpresa è Cerri dal primo minuto. Gli altri due ex gialloblù, Cigarini e Dessena partono dalla panchina. Arbitra Calvarese della sezione di Teramo.


PARMA – CAGLIARI 2-0
Marcatori: 20′ Inglese; st 2′ Gervinho

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Gagliolo, Alves, Dimarco; Rigoni, Stulac, Barillà; Gervinho (41′ st Gobbi), Inglese (28′ st Ceravolo), Di Gaudio (20′ st Deiola).
A disposizione: Frattali, Bagheria, Da Cruz, Ciciretti, Sierralta, Gazzola, Siligardi, Sprocati, Bastoni. All. D’Aversa.
CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Klavan, Romagna, Lykogiannis; Ionita (15′ st Castro), Bradaric (33′ st Cigarini), Barella; Joao Pedro; Sau, Cerri (15′ st Farias).
A disposizione: Rafael, Daga, Aresti, Pajac, Andreolli, Dessena, Pisacane, Padoin, Faragò. All. Maran.
ARBITRO: Calvarese di Teramo
NOTE: spettatori 14852 (12938 abbonati) per un incasso di 162.432,11 euro. Ammoniti Gagliolo per comportamento non regolamentare, Sau per gioco falloso. Recupero: pt 4′, st 4′.


PRIMO TEMPO
1′ Fischio d’inizio, il Parma in maglia bianca-crociata attacca da destra verso sinistra rispetto alla tribuna stampa. Cagliari con maglia e pantaloncini rossi.
6′ Dopo una lunga fase di studio arriva il primo angolo della gara, lo batte il Cagliari. Nulla di fatto, Gagliolo libera l’area.
12′ Il Parma si difende con ordine e con tutti gli effettivi dietro la linea della palla. Il Cagliari non trova spazi. Partita bloccata.
14′ GOL ANNULLATO al Parma: cross lungo dalla destra di Iacoponi, sul primo palo è ben appostato Inglese che di testa incrocia perfettamente e segna il gol del vantaggio. Parma-Cagliari 1-0. Il Var però annulla tutto per un fuorigioco dell’attaccante crociato.
16′ Parma subito vinico al raddoppio con Gervinho che prende palla a centrocampo e si sinvola verso la porta avversaria, una volta arrivato al limite calcia un rasoterra di sinistro che si spegne fuori di poco.
20′ GOOOL PARMA Inglese vince un rimpallo in area, dopo un passaggio in profondità di Di Gaudio, e davanti a Cragno dimostra sangue freddo: leggero tocco sotto, portiere ingannato e pallone in gol. Parma-Cagliari 1-0.
28′ Pericolo Cagliari, su calcio d’angolo: Alves respinge di testa, Barella cerca il jolly da fuori area con un missile di destro che dopo una leggera deviazione termina sopra la traversa di pochi centimetri. Per Sepe sarebbe stato impossibile arrivarci.
32′ Prodigioso intervento di testa di Iacoponi che toglie la palla dalla testa di Joao Pedro, a un metro dalla linea di porta.
36′ Decisivo Sepe in uscita che toglie la palla dai piedi di Cerri lanciato a rete da un perfetto lancio di Joao Pedro.
39′ Occasione Parma: Di Gaudio scarica per Barillà che calcia subito di sinistro, una sberla che Cragno respinge come può.
40′ Ancora Parma: Rigoni raccoglie una respinta della difesa sarda e calcia di prima intenzione, un piattone di destro, anche questa volta Cragno dice di no.
45′ Sono 4 i minuti di recupero.
49′ Finisce qui il primo tempo. Il Parma chiude in vantaggio 1-0 grazie al gol di Inglese a cui è stato annullato un gol precedente per fuorigioco.Cagliari bloccato e poco pericoloso. partita che fino a questo momento sta offrendo poco spettacolo, ma la squadra di D’Aversa non ha corso rischi se non su un tiro da fuori di Barella.


SECONDO TEMPO
1′ Ripartiti, Parma e Cagliari in campo con le stesse formazioni.
2′ GOOOL PARMA Fantastico Gervinho che prende palla nella propria metà campo, salta tre avversari in velocità, entra in area e spara un rasoterra che prim a colpisce il palo interno e poi finisce in rete. Tardini estsiato. Parma-Cagliari 2-0.
5′ Altra occasione per i gialloblù: Rigoni schiaccia troppo un pallone proveniente dalla sinistra: colpo di testa sopra la traversa.
8′ Sepe è attento su un tiro cross di Joao Pedro dalla linea di fondo.
14′ Sventola di Ionita dal limite, Sepe respinge come può.
15′ Doppio cambio per il Cagliari, standing ovation per Cerri che ricambia con un lungo applauso.
23′ Il Parma amministra il doppio vantaggio con tranquillità e sapienza, non buttando via un pallone.
24′ Ancora Parma: Inglese con un pallonetto innesca Rigoni ma la conclusione è sballata: altissima.
33′ Altro ex in campo, è il turno di Cigarini.
36′ E’ arrivato il dato degli spettatori, sono 14.852.
37′ Contropiede Parma: Barillà serve un assist molto invitante per Ceravolo che solo davanti al portiere gli spara addosso.
38′ Angolo Parma, batte Stulac, testa di Gagliolo alta di poco.
40′ Altro contropiede Parma concluso da Deiola con un  piattone (diagonale) che finisce alla destra del palo.
46′ In pieno recupero (4 minuti) Dimarco va vicino alla seconda rete di fila, ma questa volta il suo sinistro è senza mira. Tiro ampiamente a lato.
49′ Triplice fischio finale, il Parma stravince il confronto con il Cagliari tant’è che il risultato finale poteva essere più ampio.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi