© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Parma Calcio

PARMA: centrocampo in emergenza, D’Aversa studia le alternative

PARMA: centrocampo in emergenza, D’Aversa studia le alternative

Le assenze cominciano ad essere tante e quasi tutte concentrate a centrocampo: Barillà (contusione), Dermaku (gastroenterite), Grassi (ginocchio), Kucka (muscolare) e Scozzarella (muscolare). La speranza dello staff medico e tecnico è di recuperare almeno 2-3 di loro (Barillà, Dermaku e Kucka) in vista della trasferta di domenica sera in casa della Lazio. Se così non fosse allora D’Aversa sarà costretto a cambiare modulo tattico, come tra l’altro sta studiando in questi giorni al Centro Sportivo durante gli allenamenti a porte chiuse.
L’alternativa al 4-3-3 è il 3-5-2 (o 5-3-2), una soluzione che il tecnico aveva in mente anche alla vigilia della gara col Cagliari. All’Olimpico, visto il maggiore tasso tecnico offensivo della Lazio, la difesa a 3 (o 5) potrebbe essere la scelta più logica, con Darmian e Pezzella sulle fasce, Kulusevski a centrocampo (con Brugman e Hernani) e in attacco la coppia Gervinho-Inglese. Mancano ancora tre giorni alla partita e c’è tutto il tempo per apportare delle modifiche tattiche; tutto dipenderà dall’infermeria.

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio