Connect with us
 

Parma Calcio

Parma, certezze e incertezze dopo 11 giornate di campionato

Parma, certezze e incertezze dopo 11 giornate di campionato

Passiamo ai raggi X le prime 11 giornate di serie A in cui il Parma ha raccolto un prezioso bottino di 14 punti (+8 sulla zona retrocessione), segnato 10 gol e subiti 14. Sono questi i primi dati che fotografano l’andamento della stagione gialloblù, ma non bastano a capire l’effettivo andamento stagionale. E allora ecco un po’ di dati più dettagliati: la squadra di D’Aversa ha una difesa e un portiere che trasmettono fiducia dato che è la squadra ad aver subito più tiri nello specchio della porta nei cinque maggiori campionati europei in corso (237) e Sepe è in testa alla classifica delle parate (57).
L’astinenza da gol nelle ultime tre gare e mezza (348 minuti) ha abbassato la media gol a 0,91 gol a partita (13° posto in A). Nella graduatoria dei tiri il Parma è penultimo: 79 tiri complessivi, 34 in porta e 44 fuori (più un palo).
Non va meglio nel computo dei corner: 37 totali (18°). Decisamente migliore è la classifica dei chilometri percorsi in 11 giornate da tutta la squadra: 109.155 (8°).
Certezze e incertezze di questa prima parte di stagione. Numeri positivi e negativi, al netto degli infortuni e della condizione generale della rosa a disposizione e di mister D’Aversa.

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi