Connect with us

Parma Calcio

PARMA – FOGGIA 3-1 (finale)

PARMA – FOGGIA 3-1 (finale)

Buongiorno dalla stadio Tardini dove tra pochi minuti andrà in scena la sfida tra Parma e Foggia in un clima surreale, con oltre 4mila tifosi pugliesi che cantano e ballano. D’Aversa conferma il 4-3-3 malgrado le tante assenze (6 giocatori). Diverse novità: Siligardi e Ceravolo nel tridente offensivo, l’ex Vacca a centrocampo, Di Cesare al fianco di Lucarelli al centro della difesa. Foggia con il 3-5-2 e la formazione annunciata alla vigilia.


PARMA – FOGGIA 3-1
Marcatori: pt 24′ Mazzeo; st 28′ Calaiò, 36 Siligardi, 44′ Ceravolo.

PARMA (4-3-3): Frattali; Gazzola, Di Cesare, Lucarelli (34′ st Anastasio), Gagliolo; Dezi, Vacca (19′ st Baraye), Scavone; Siligardi, Ceravolo, Di Gaudio (1′ st Calaiò).
A disposizione: Nardi, Dini, Mazzocchi, Frediani, Barillà, Sierralta. All. D’Aversa
FOGGIA (3-5-2): Guarna; Tonucci, Camporese, Loiacono; Gerbo (42′ st Floriano), Agnelli, Greco, Deli (23′ st Duhamel), Kragl; Nicastro (9′ st Martinelli), Mazzeo.
A disposizione: Noppert, Figliomeni, Fedato, Beretta, Rubin, Agazzi, Ramé, Scaglia, Calabresi. All. Stroppa
ARBITRO: Baroni di Firenze.
NOTE: spettatori 14830 per un incasso totale di 136.350,48 euro. Espulso al 14′ pt Loiacono per fallo da ultimo uomo. Ammoniti Scavone, Gazzola, Tonucci per gioco falloso. Recupero: pt 1′ st 4′.


PRIMO TEMPO
1′ Partiti, il Parma nella classica divisa crociata (maglia bianca e pantaloncini neri) attacca da destra verso sinistra. Foggia in maglia rossonera e pantaloncini bianchi.
1′ Parma subito pericoloso con Ceravolo che scarica su Di Gaudio, sinistro da dentro l’area di rigore, Guarna si rifugia in angolo (sopra la traversa).
3′ Pronta risposta del Foggia con un diagonale di Mazzeo parato a terra da Frattali.
5′ Ritmi altissimi e continui capovolgimenti di fronte. Il Parma insiste sulla sinistra e Gagliolo arriva alla conclusione dal limite, tiro centrale e parato.
11′ Destro dalla distanza di Angelli, il capitano dei rossoneri, palla abbondantemente sopra la traversa.
14′ Lungo rinvio di Frattali che innesca la corsa di Ceravolo il quale viene messo giù da Loiacono: fallo da ultimo uomo ed espulsione. Foggia in 10 per il resto della partita.
17′ Angolo di Siligardi, girata al volo di destro di Ceravolo, fuori di poco.
24′ GOL FOGGIA Punizione di Kragl da 20 metri respinta dalla barriera, Agnelli raccoglie e calcia di destro, palla sulla base del palo e poi sul corpo di Frattali, ma rimane in campo, Mazzeo è più lesto di Lucarelli e a porta vuota firma il gol del vantaggio. Parma-Foggia 0-1.
30′ Rigore negato al Foggia per una chiara trattenuta di Scavone su Nicastro.
31′ Foggia padrone del campo malgrado l’uomo in meno. Il Parma non si è ancora ripreso dalla choc del vantaggio ospite.
33′ Cross dalla sinistra du Gagliolo, perfetto inserimento di Dezi che colpisce di testa ma sfiora la traversa. Grossa occasione.
35′ Azione personale di Di Gaudio conclusa con un destro a girare fuori misura (alto).
41′ Occasione Foggia: punizione di Kragl, decentrato sulla destra, un missile che batte Frattali ma per fortuna dei crociati si stampa sulla traversa.
44′ Punizione dal limite di Siligardi, calciata di sinistro sul palo del portiere: fuori di poco.
46′ Dopo un minuto di recupero finisce un primo tempo che ha esaltato le qualità del Foggia, il quale, in inferiorità numerica, conduce per 1-0 grazie al gol di Mazzeo.


SECONDO TEMPO
1′ E’ iniziata la ripresa con una novità nel Parma: dentro Calaiò, fuori Di Gaudio.
7′ Angolo di Vacca, colpo di testa debole di Scavone che termina tra le braccia del portiere.
8′ Destro di Ceravolo, dal limite, una puntata, palla che sfiora la traversa.
12′ Vibranti proteste crociate per un presunto rigore negato dopo una trattenuta ai area ai danni di Lucarelli, sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla sinistra.
20′ Finalmente si vede il Parma: cross dalla destra di Gazzola (il primo della partita) colpo di testa in corsa di Baraye: alto.
28′ GOOOL PARMA – Lancio di Gazzola per Ceravolo che scatta sul filo del fuorigioco (vibranti le proteste del Foggia), entra in area e serve al centro Calaiò che si gira e di sinistro firma il gol del pareggio. Partita riaperta.
34′ Sinistro da fuori di SIligardi, a filo d’erba, fuori non di molto.
35′ Occasione Parma: Guarna sbaglia l’uscita, Ceravolo è in agguato ma il suo tiro sbatte sul corpo di un difensore rossonero.
36′ GOOOL PARMA – Calaiò per Baraye, destro angolato dal limite, Guarna si distende e respinge, sulla ribattuta si avventa Siligardi che di sinistro firma il gol del clamoroso sorpasso.
44′ GOOOL PARMA – Contropiede Parma, Calaiò serve Dezi solo davanti al portiere ma il suo tiro viene respinto dal portiere, sulla ribattuto si avventa come un falco Ceravolo che non sbaglia. E’ il gol del 3-1.
49′ Arriva il triplice fischio finale. Il Parma ribalta una partita su a fine primo tempo nessun avrebbe puntato un soldo. Finisce 3-1, con una buona dose do fortuna e un secondo tempo con il piede pigiato sull’acceleratore e il Foggia in 10 uomini.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi