Connect with us
 

Parma Calcio

PARMA – GENOA 1-0 (finale)

PARMA – GENOA 1-0 (finale)

Buon pomeriggio amici di Sportparma, a partire dalle ore 18 seguiremo la diretta testuale di Parma-Genoa, 27a giornata di serie A. Sul Tardini splende ancora il sole e c’è una buona cornice di pubblico. D’Aversa conferma quanto detto ieri: dentro Dimarco e Scozzarella dal primo minuto; in attacco il ballottaggio tra SIligardi e Biabiany lo vince ancora il primo. Il Genoa dell’ex Prandelli, applaudito all’ingresso in campo, risponde con lo stesso modulo dei crociati, il 4-3-3; nessuno novità di formazione rispetto alle previsioni della vigilia, il tridente è composto da Lazovic, Sanabria e Kouamè.


PARMA – GENOA 1-0
Marcatori: st 33′ Kucka

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, B. Alves, Gagliolo, Dimarco (39′ st Bastoni); Rigoni, Scozzarella (26′ st Biabiany), Kucka; Siligardi (41′ st Sierralta), Inglese, Gervinho.
A disp.Frattali, Diakhate, Ceravolo, Schiappacasse, Machin, Gobbi, Gazzola, Dezi, Sprocati. All. D’Aversa
GENOA (4-3-3): Jandrei; Pereira (41′ st Lapadula), Romero, Zukanovic, Criscito; Lerager, Radovanovic (36′ st Pandev), Bessa (29′ st Rolon); Lazovic, Sanabria, Kouamé.
A disp. Marchetti, Vodisek, Gunter, Pezzella, Biraschi, Dalmonte, Lakicevic, Veloso. All. Prandelli
ARBITRO: Sacchi di Macerata
NOTE: spettatori 14.787 per un incasso di 172.056,82 euro. Ammoniti Radovanovic, Scozzarella e Alves per gioco falloso. Angoli 5-4 per il Genoa. Recupero: pt 0′, st 6′.


PRIMO TEMPO
1′ – Fischio d’inizio, il Parma indossa la divisa bianco-crociata (il Genoa quella rossoblu) e attacca da   rispetto alla nostra postazione in tribuna stampa.
2′ – Sventola da fuori area di Criscito, di sinistro, Sepe para in due tempi (centrale).
5′ – Kouame libera al tiro Bessa che calcia un diagonale di sinistro, fuori non di molto.
13′ – Tiro cross dalla sinistra di Criscito che termina abbondantemente fuori dallo specchio della porta.
17′ – La partita stenta a decollare, le due squadre non riescono a impossessarsi del centrocampo.
25′ – Annullato un gol a Inglese per evidente posizione di fuorigioco.
27′ – Cross perfetto dalla destra di Siligardi, sul secondo palo arriva Dimarco che calcia al volo, Jandrei si rifugia in angolo.
38′ – Occasione Parma: punizione di Scozzarella, Inglese stoppa in mezzo a due avversari e si esibisce in una spettacolare rovesciata che sfiora il palo. Sarebbe stato un gol pazzesco.
45′ – Finisce qui un primo tempo poco entusiasmante. Parma-Genoa 0-0.


SECONDO TEMPO
1′ – Ripartiti, squadre in campo con gli stessi 22 del primo tempo.
8′ – Niente da fare, dopo 8 minuti dall’inizio della ripresa la partita continua ad essere bloccata.
17′ – Occasione Genoa: Sepe è decisivo in uscita, il pallone finisce sui piedi di Kouame che tenta la rovesciata, palla fuori di molto.
21′ – Dimarco cerca il jolly con un sinistro forte dal limite che però termina lontanissimo dalla porta.
22′ – Cross dalla destra di Pereira, sponda di testa di Sanabria e conclusione al volo da ottima posizione di Lerager, palla fuori di poco.
23 – Cross di Criscito e testa di Sanabria, fuori di un niente.
33′ – GOOOL PARMA Angolo di Dimarco, inzuccata di Rigoni che si stampa sulla parte interna della traversa, Kucha è il più lesto e con rabbia trafigge di destro il portiere. Parma-Genoa 1-0. Gol confermato anche dal Var.
40′ – Punizione di Lazovic sopra la traversa di pochi centimetri.
45′ – Sono 6 i minuti di recupero.
48′ – Contropiede Parma con Gervinho che prende palla sulla linea di metà campo e si invola verso la porta, salta il portiere ma spara incredibilmente alto.
48′ – Girata di Kouame in piena di rigore che sfiora l’incrocio dei pali.
49′ – Punizione di Kukanovic dal limite sopra la traversa.
51 ‘ – Triplice fischio finale, esplode il Tardini, il Parma porta a casa tre punti sofferti.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio