Connect with us
 

Parma Calcio

Parma, il futuro inizia oggi

Parma, il futuro inizia oggi

Il futuro inizia oggi. Incontri, riunioni, mail e telefonate. In questo ore il Parma comincia a progettare il prossimo campionato di serie A, non prima di aver completato gli ultimi dettagli della festa promozione che dovrebbe svolgersi sabato o domenica allo stadio Tardini.
Dal presidente Lizhang ai vecchi” soci per finire al ds Faggiano, tutti al lavoro, con un entusiasmo contagioso ed esaltante, oltre ad un sorriso a 32 denti. Senza farsi travolgere dalla fretta e dall’ansia.
Sul tavolo ci sono diversi argomenti, uno più importante dell’altro: la gestione finanziaria del club che beneficerà di una pioggia di soldi provenienti dai diritti tv della serie A (circa 35 milioni), che stando ad una recente indagine della Figc vale l’81% degli introiti complessivi; poi la programmazione della prossima stagione agonistica (sede del ritiro); il calciomercato che si preannuncia molto movimentato, sia in entrata che in uscita; i lavori e i costi per l’adeguamento dello stadio Tardini (2-3 milioni); la prossima campagna abbonamenti; le nuove strategie commerciali e marketing.
Quintali di carne al fuoco da cucinare bene su entrambe i lati. Il Parma è già al lavoro, la mente e le fantasie dei tifosi altrettanto. Intanto la festa continua…

 

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi