Entra in contatto:

Parma Calcio

Parma, il peso degli esuberi e il mercato bloccato

Parma, il peso degli esuberi e il mercato bloccato

Le mancate cessioni degli esuberi stanno bloccando il mercato del Parma.

Stiamo parlando di Karamoh, Cyprien, Pezzella e Grassi, oltre a Laurini. Giocatori con stipendi importanti, fuori portata per le squadre di serie A e B, oltre a diversi club esteri, che si sono avvicinati ai giocatori di proprietà del Parma per provare a imbastire una trattativa.

In diversi casi è stato chiesto un contributo al Parma per pagare una parte dello stipendio, ma fino ad ora nulla di fatto: cessioni bloccate. Un problema di non poco conto che sta “paralizzando” il mercato in entrata del Parma, fermo agli acquisti di Kiala, Romagnoli, Estevez e Chichizola.
Nella lista delle possibili cessioni ci sono anche alcuni giocatori attualmente in ritiro a Pinzolo, tra cui Schiattarella e Valenti; anche in questo caso il problema principale è lo stipendio troppo alto.

(Nella foto il ds del Parma Mauro Pederzoli)

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio