© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Parma Calcio

PARMA-JUVE: info, precedenti e probabili formazioni

PARMA-JUVE: info, precedenti e probabili formazioni

Domani è il giorno di Parma-Juve, partita di inaugurazione della stagione 2019-20 di serie A. Ecco tutto quello che c’è da sapere:

LE PROBABILI FORMAZIONI

QUI PARMA – D’Aversa recupera in extremis Kucka (oggi ha svolto la rifinitura), ma non sarà tra i titolari. Grassi non è ancora al 100%, quindi a centrocampo toccherà all’esordiente Hernani. L’altro esordiente in A è Brugman, sicuro di una maglia da titolare. Kulusevski ha vinto il ballottaggio con Karamoh per la fascia destra del tridente offensivo. Scelte obbligate in difesa dove tra i convocati risulta anche Ricci (c’è anche Ceravolo, ma non Gazzola ceduto all’Empoli).

PARMA (4-3-3): Sepe; Laurini, B.Alves, Iacoponi, Gagliolo; Hernani, Brugman, Barillà; Kulesevski, Inglese, Gervinho.

A disposizione: Alastra, Colombi, Dermaku, Ricci, Grassi, Kucka, Machin, Scozzarella, Ceravolo, Cornelius, Karamoh, Siligardi, Spprocati. All. D’Aversa


QUI JUVENTUS – Sarri non sarà in panchina al Tardini ma ha le idee chiare sulla formazione titolare (4-3-3). In difesa sulla destra c’è l’esordio di Danilo, mentre i centrali saranno Bonucci e Chiellini (De Ligt in panchina). A centrocampo Khedira è in vantaggio su Ramsey. Stesso discorso in attacco con Dybala nelle vesti di falso nueve e in vantaggio su Higuain. Fuori dai convocati Ramsey (non al top) e Rugani che è ufficialmente sul mercato.

JUVE (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Dybala, Ronaldo.

A disposizione: Buffon, Pinsoglio, De Sciglio, De Ligt, Demiral, Matuidi, Cuadrado, Emre Can, Bentancur, Mandzukic, Bernardeschi, Higuain. All. Martusciello


TARDINI TUTTO ESAURITO
Il Tardini è tutto esaurito; prevista un imponente coreografia che partirà dalla curva Nord. L’apertura dei cancelli è prevista alle 15,30 ma il piano sicurezza varato dalla Questura di Parma partirà molto prima, con oltre 100 agenti che presidieranno la zona “rossa” attorno allo stadio e i punti nevralgici della città.


LE STATISTICHE (by OPTA)
Il Parma ha vinto due delle ultime sei partite interne di Serie A contro la Juventus (2N, 2P) dopo non aver trovato il successo nelle precedenti sei (3N, 3P).

La Juventus ha vinto tutti e tre gli esordi in un campionato di Serie A giocati contro il Parma (1990-91, 2011-12 e 2012-13).

Il Parma ha pareggiato il 60% degli esordi stagionali in Serie A (15/25), percentuale record tra le squadre attualmente nel massimo campionato: cinque vittorie e cinque sconfitte completano il bilancio.

11 volte il Parma ha iniziato il campionato di Serie A in casa, uscendo sconfitto solo nella prima occasione (1990/91, proprio contro la Juventus): da allora tre successi e sette pareggi.

14 degli ultimi 15 gol della Juventus contro il Parma in Serie A sono arrivati su azione: una eccezione la rete di Rugani in seguito a corner lo scorso febbraio – anche le ultime sette reti dei gialloblù contro i bianconeri sono state su azione.

Gervinho ha segnato tre gol contro la Juventus in Serie A: la squadra bianconera è la sua vittima preferita nel massimo campionato e l’unica contro cui ha segnato una doppietta con la maglia del Parma.


DOVE VEDERLA – Parma-Juventus sarà trasmessa in diretta TV da Sky sui canali Sky Sport Serie A (canale 203) e Sky Sport 251. Per vedere la gara in streaming basterà collegarsi a Sky Go, oppure abbonandosi a NOW TV.

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio