© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Parma Calcio

PARMA: Karamoh a Collecchio, ma non ha ancora firmato

PARMA: Karamoh a Collecchio, ma non ha ancora firmato

Yann Karamoh (21 anni) ha visitato questa mattina il Centro Sportivo di Collecchio e ha conosciuto la realtà Parma (ad accoglierlo il presidente Pizzarotti, il vice Malmesi e l’ad Carra), quella che dovrebbe essere la sua prossima casa. Usiamo il condizionale perché il giocatore non ha ancora firmato il contratto con i crociati, tant’è che nel pomeriggio, dopo aver raggiunto la sede dell’Inter insieme al suo procuratore, Oscar Damiani, ha rilasciato alcune brevi dichiarazioni che confermano questa tesi: “Il Parma scelta migliore? Sì, vediamo domani e dopodomani. Adesso mi sono preso 2-3 giorni per il mio bambino e poi vediamo (ieri è diventato papà per la prima volta ndr.)”. L’ultima esperienza al Bordeaux “non è stata buona, non ho giocato molto, spero di giocare di più. Cosa mi aspetto dal prossimo anno? Dieci gol. E spero di tornare all’Inter“. Ecco il punto cruciale di tutta la questione: Karamoh ha intenzione di sposare il progetto Parma, ma vorrebbe rimanere di proprietà dell’Inter. Il Parma, ma anche i nerazzurri – quest’ultimi assetati di plusvalenze – preferirebbero una cessione a titolo definitivo per una cifra intorno ai 12-13 milioni di euro. Un dettaglio che, comunque, difficilmente farà saltare la trattativa. Karamoh è ad un passo dal Parma, a titolo definitivo o in prestito.

 

 

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio