Connect with us

Parma Calcio

Parma: dopo la seduta mattutina, pomeriggio di riposo. Mercato: Calaiò sempre più vicino

Parma: dopo la seduta mattutina, pomeriggio di riposo. Mercato: Calaiò sempre più vicino

Dopo l’amichevole di ieri contro il Trapani (finita 1-1), i calciatori del Parma hanno svolto, a partire dalle 9.30 di questa mattina, una seduta d’allenamento, a cui hanno potuto assistere anche i tifosi. Al termine della stessa, Crocefisso Miglietta ha parlato in conferenza con la stampa. A parte Ricci e Giorgino, mentre Zommers, seguito da Renzo Casellato, responsabile della preparazione, ha svolto una seduta personalizzata di riatletizzazione. Si tornerà in campo domani: mister Apolloni, insieme al suo staff, ha deciso di concedere un pomeriggio di intero riposo.

Nel frattempo in casa ducale tengono banco i rumors di calciomercato, che in queste ultime ore hanno accostato con insistenza il nome di Emanuele Calaiò alla squadra emiliana. Il profilo migliore per affiancare Felice Evacuo nel reparto avanzato è stato individuato nel trentaquattrenne attaccante palermitano, ex tra le altre di Napoli e Siena, e nell’ultimo anno in forza allo Spezia. L’accordo tra l’entourage del calciatore e la dirigenza crociata è ancora da perfezionare, ma l’intesa non sembra essere distante. Ormai tramontata l’ipotesi Salernitana, club che da qualche giorno ha abbassato il pressing sul bomber, Calciò sembra intenzionato a sposare l’ambizioso progetto del Parma, a cui però avrebbe chiesto un leggero ritocco sulla prima proposta di ingaggio formulata dal duo Galassi-Minotti (si parla di un compenso sopra i 300 mila euro annui). Di sicuro Calaiò lascerà lo Spezia, magari ricevendo una piccola buonuscita dai liguri: il Parma resta alla finestra, ma è pronto ad assicurarsi un altro centravanti di lusso per la Lega Pro. Le prossime ore saranno quelle decisive per l’eventuale fumata bianca.

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA