© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Parma Calcio

Parma, mercato boom boom: investimenti per 57 milioni

Parma, mercato boom boom: investimenti per 57 milioni

Estate boom boom per il Parma. Un calcio mercato da protagonista, con nomi altisonanti e a cifre folli: 7 acquisti a titolo definitivo o quasi, al netto degli obblighi, dei diritti di riscatto e delle percentuali di rivendita che come al solito farciscono i contratti.
La somma complessiva è da record: 56,9 milioni di euro (cifra non ufficiale ma veritiera).  Roba da capogiro, anche se in molti casi si tratta di “pagherò”, cioè di cifre che il Parma dovrà sborsare al verificarsi di determinate condizioni (la salvezza) o comunque a partire dal prossimo giugno 2020.
Investimenti futuri e dilazionati ma con “benefici” immediati, fatto sta che la cifra fa paura, perché richiede garanzie e solidità economica. Comunque, il Parma fa sul serio e l ‘obiettivo è chiaro: patrimonializzare una società che fino a pochi mesi fa poteva contare solo su pochi giocatori di proprietà. Il futuro è segnato, a suon di milioni… e il mercato non è ancora finito.

GLI AFFARI CONCLUSI

INGLESE: 22 milioni (2+20) – prestito con obbligo di riscatto
KARAMOH: 13 milioni (50% futura rivendita) – titolo definitivo
GRASSI: 6 milioni – prestito con obbligo di riscatto
HERNANI: 5,5 milioni (1 + 4,5) – prestito con diritto di riscatto
ADORANTE: 5 milioni – titolo definitivo
SEPE: 4,5 milioni – prestito con obbligo di riscatto
LAURINI: 0,9 milioni – titolo definitivo

Totale: 56,9 milioni di euro.

 

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio