Connect with us

Parma Calcio

Parma-Milan, il derby della famiglia Pioli

Parma-Milan, il derby della famiglia Pioli

Una dinastia, da San Polo di Torrile a Milano. La famiglia Pioli è nata con il pallone tra i piedi. Basta questo superficiale accostamento per rendere del tutto speciale la sfida di domenica al Tardini tra il Parma e il Milan di Stefano Pioli. Il secondogenito di una famiglia composta da Leonardo (il fratello maggiore) e Danilo (il terzo), oltre a mamma Maria Luisa, casalinga, e papà Pasquino, professione postino (scomparso recentemente), così come il figlio Leonardo. Tutti di San Polo. Tutti calciatori prima e allenatori dopo. Chi in serie A, chi in Eccellenza e chi nei settori giovanili del parmense. Il pallone non manca mai. Una “malattia” che è stata trasmessa anche ai figli dei figli: Filippo Pioli, figlio di Leonardo (ex tecnico tra l’altro di Salsomaggiore e Felino), gioca nella Fidentina, mentre Francesco è nel Vicofertile. Il figlio di Stefano Pioli, Gianmarco, è al fianco del padre tant’è che ricopre il ruolo di match analyst del Milan dopo varie esperienze anche lui nel calcio dilettantistico parmense.
Domenica la famiglia Pioli sarà al Tardini, quasi al completo. Tiferanno Parma, sicuro, ma la simpatia verso i colori rossoneri è d’obbligo, una questione di famiglia.

 

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi