Connect with us

Parma Calcio

PARMA – NOVARA 3-0 (finale)

PARMA – NOVARA 3-0 (finale)

Buon pomeriggio dallo stadio Tardini dove alle 15 inizierà la sfida tra Parma e Novara. Crociati reduci dalla sconfitta di Cremona e da un digiuno di reti lungo 456 minuti. Il Novara, invece, è reduce dalla vittoria interna contro il Carpi e va a caccia del quinto successo esterno. D’Aversa presenta diverse novità nell’undici titolare: dentro Gazzola (esordio), Siligardi, Scavone  e Lucarelli; l’escluso eccellente è Insigne che parte dalla panchina. Modulo 4-3-3.
Corini risponde con un classico 3-5-2, la coppia d’attacco è Macheda-Maniero.


PARMA – NOVARA 3-0
Marcatori: pt 42′ Gagliolo, 47′ Calaiò rig.; st 32′ Scavone.

PARMA (4-3-3): Frattali; Gazzola, Iacoponi, Lucarelli, Gagliolo; Munari (35′ st Vacca), Scozzarella, Scavone; Siligardi (16′ st Insigne), Calaiò (27′ st Ceravolo), Di Gaudio.
A disp. Nardi, Di Cesare, Mazzocchi, Baraye, Ramos, Frediani, Barillà, Sierralta, Dezi. All.D’Aversa.
NOVARA (3-5-2): Montipò; Golubovic, Mantovani, Calderoni; Dickmann, Moscati, Ronaldo (28′ st Sansone), Sciaudone, Di Mariano; Macheda (1′ st Chiosa), Maniero (35′ st Casarini).
A disp. Farelli, Marricchi, Troest, Beye, Maracchi, Schiavi, Orlandi, Bove, Stoppa. All. Corini
ARBITRO: Saia di Palermo
NOTE: spettatori 10.168 per un incasso di 66.686,48 euro. Espulso al 45′ pt Mantovani per doppia ammonizione. Ammoniti Di Gaudio per simulazione, Lucarelli, Mantovani e Frattali per proteste, Ronaldo, Maniero e Vacca per gioco falloso. Al 48′ st Frattali para un rigore a Sansone. Angoli 5-2 per il Parma. Recupero: pt 2′, st 3′.


PRIMO TEMPO
1′ Il Parma in maglia bianca e pantaloncini neri attacca da sinistra verso destra rispetto alla tribuna centrale. Novara  in completo rosso.
6′ Partita equilibrata, al momento le due squadre non trovano spazi e profondità.
11′ Cross di Siligardi dalla destra, Montipò anticipa Scavone poco prima della conclusione, poi Di Gaudio non riesce a trovare lo spazio per concludere.
14′ Munari di petto serve Calaiò al limite dell’area, sinistro al volo: sopra la traversa.
15′ Ammonito Di Gaudio per simulazione all’interno dell’area piemontese.
18′ Punizione per il Novara, a pochi passi dal limite dell’area, decentrata a sinistra: batte Ronaldo, destro perfetto e palla che si stampa sul palo, poi il pallone carambola sul corpo di Gagliolo e solo un prodigioso intervento di Frattali evita l’autogol.
22′ Gran destro da fuori di Scozzarella, Montipò vola e respinge un pallone destinato all’angolino basso.
23′ Cross lungo di Scozzarella, Iacoponi è solo sul secondo palo ma colpisce male il pallone di testa e occasione sfumata.
38′ La spinta del Parma sembra essersi esaurita, il Novara si difende con ordine.
40′ Contropiede Parma, Montipò non si fa saltare da Siligardi lanciato a rete.
42′ GOL PARMA   Punizione di Scozzarella, il pallone attraversa tutta l’area di rigore, Lucarelli colpisce di testa (male), il pallone prende una strana traiettoria che favorisce Gagliolo il quale riesce a deviare in rete per il gol del vantaggio. Vibranti proteste dei piemontesi per un presunto fuorigioco dello stesso Gagliolo. A centrocampo scoppia una mezza rissa che vede coinvolti Frattali e Mantovani, entrambe ammoniti. Giallo anche a capitan Lucarelli per proteste.
47′ GOL PARMA Rigore per il Parma: Mantovani strattona Calaiò in area ed è rigore. Rosso diretto per il difensore del Novara (fallo da ultimo uomo).  Dal dischetto Calaiò non sbaglia, sinistro forte nell’angolino.
48′ Finisce un primo tempo che si è infiammato nei minuti finali. Parma 2, Novara 0. Piemontesi in inferiorità numerica.


SECONDO TEMPO
1′ Inizia la ripresa. Cambio nel Novara: fuori Macheda, dentro Giosa.
2′ Gran destro di Gazzola da 30 metri che sfiora l’incrocio dei pali.
20′ Di Gaudio scende sulla sinistra, arriva sul fondo e serve basso Insigne, sinistro al volo dell’ex Napoli, palla sopra la traversa.
23′ Il Parma amministra il doppio vantaggio senza troppi patemi, anche se il Novara non si è ancora arreso e sta provando a riaprire la partita.
27′ E’ il momento di Ceravolo, esce Calaiò.
28′ Sinistro carico di effetto di Insigne, il portiere intuisce e con un volo plastico devia in angolo.
29′ Angolo di Scozzarella, sul primo palo sbuca Ceravolo che colpisce di testa: fuori di un niente.
32′ GOL PARMA – Di Gaudio vede lo scatto di Scavone e lo serve, colpo di testa in corsa e palla in gol. Parma-Novara 3-0. Partita chiusa.
39′ Insigne raccoglie la respinta della difesa ospite e calcia di sinistro, di prima intenzione: conclusione centrale (parata).
45′ Tre minuti di recupero.
48′ Rigore per il Novara: calcia Sansone, un sinistro molto angolato, Frattali vola e compie una grande parata.
48′ Dopo cinque partite di digiuno, il Parma torna alla vittoria. Un 3-0 benaugurante per il prosieguo della stagione, anche se l’avvio di partita è stato problematico, dove sono emersi i soliti difetti difensivi.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi