Connect with us

Parma Calcio

Parma-Ribalta, accordo fatto: firmerà un triennale

Parma-Ribalta, accordo fatto: firmerà un triennale

Confermata l’esclusiva della scorsa settimana di Sportparma (leggi qui): Javier Ribalta sarà un nuovo dirigente del Parma.

L’accordo è stato raggiunto negli ultimi giorni, il presidente Krause ha deciso di puntare forte sull’attuale direttore sportivo dello Zenit San Pietroburgo (contratto in scadenza a giugno 2021). Ribalta conosce molto bene il calcio italiano essendo stato per 5 anni il capo degli osservatori della Juventus; in pratica, il braccio destro di Marotta e Paratici.
Ribalta (40 anni), insieme a Jaap Kalma (managing director), sarà il numero due del club crociato. Si occuperà esclusivamente della parte tecnica: sarà una sorta di direttore generale dell’area tecnica.
Ribalta corrisponde all’identikit tracciato dal presidente Krause: è giovane, ha idee innovative, ha ampie competenze nell’area scouting e nel settore giovanile.

L’ufficialità è attesa nelle prossime settimane, anche perché il dirigente spagnolo è ancora legato allo Zenit fino a fine giugno, a meno che non rescinda il contratto nei prossimi giorni e cominci subito la sua nuova avventura parmigiana.
Stando alle ultime indiscrezioni Ribalta firmerà un contratto di tre anni con il club crociato e sarà il deus ex machina del prossimo calciomercato.

Intanto in giornata sul sito ufficiale del club russo, in cui è stato annunciato che non verrà rinnovato il contratto in scadenza con il ds spagnolo (leggi qui), è apparsa un’intervista allo stesso Ribalta : “Ho trascorso 3 anni meravigliosi, sono un po’ triste”. Lascia San Pietroburgo dopo aver vinto 2 scudetti, una Coppa e una SuperCoppa nazionale. Il Parma lo aspetta.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma

Commenti Recenti

Altro in Parma Calcio