SEGUICI SUI SOCIAL

Parma Calcio

PARMA – SALERNITANA 2-2 (finale)

PARMA – SALERNITANA 2-2 (finale)

Buonasera dallo stadio Tardini dove tra pochi minuti (20,30) inizierà la sfida tra Parma e Salernitana, anticipo del settimo turno del campionato di serie B. D’Aversa conferma il 4-3-3 con la novità Insigne dal primo minuto, mentre sulla sinistra torna Scaglia; capitan Lucarelli confermato al centro della difesa, l’escluso è ancora Gagliolo. Sul fronte opposto, Bollini è in piena emergenza, tant’è che in difesa deve rinunciare pure a Perico, il quale si aggiunge alla corposa lista di assenti (8 giocatori); Salernitana col modulo 3-5-2.

 

PARMA – SALERNITANA 2-2
Marcatori: pt 17′ Di Cesare, 23 Lucarelli; 11′ Sprocati, 35′ Vitale rig.

PARMA (4-3-3): Frattali; Iacoponi, Di Cesare, Lucarelli, Scaglia; Dezi, Scozzarella (8′ st Munari), Scavone; Insigne (23′ st Mazzocchi), Calaiò, Di Gaudio (35′ st Gagliolo).
A disposizione: Nardi, Corapi, Baraye, Frediani, Barillà, Nocciolini, Germoni, Siligardi, Sierralta. All. D’Aversa.
SALERNITANA (3-5-2):  Radunovic; Mantovani, Schiavi, Vitale; Kiyine, Minala, Della Rocca (1′ st Sprocati), Odjer (29′ st Di Roberto), Zito; Rodriguez, Bocalon (40′ st Rosina).
A disposizione: Adamonis, Signorelli, Alex, Kadi, Asmah, Rossi, Cicerelli, Iliadis. All. Bollini.
ARBITRO: Di Paolo di Avezzano
NOTE: spettatori 11493 (9306 abbonati, 846 ospiti) per un incasso complessivo di 86.335,02 euro. Espulsi Di Cesare al 27′ st per fallo da ultimo uomo, Iacoponi al 33′ st per gioco falloso. Ammoniti Odjer e Minala per gioco falloso, Scaglia per comportamento non regolamentare. Recupero: pt 1′, st 5′.

 

PRIMO TEMPO
1′ Partiti, il Parma in maglia bianca con croce nera, attacca da sinistra verso destra rispetto alla nostra posizione in tribuna stampa.
3′ Insigne si guadagna una punizione dal limite, da posizione centrale. Batte Calaiò ma il suo sinistro si stampa sulla barriera.
11′ Fase di stallo della partita, ma il Parma ha il possesso palla e sta cercando il varco giusto per bucare la difesa campana.
16′ Mischia in area della Salernitana, dopo una punizione dalla sinistra battuta da Scozzarella: ci prova Calaiò con un sinistro rasoterra che sfiora il palo (deviato, angolo).
17′ GOL PARMA Cross lungo di Scaglia dalla fascia sinistra, Di Cesare anticipa un difensore e con un colpo di testa disegna un pallonetto che inganna il portiere e porta in vantaggio i crociati. Secondo gol consecutivo per il difensore romano.
22′ Serpentina sulla sinistra di Di Gaudio, tiro di sinistro alto sopra la traversa (Calaiò era libero sul secondo palo).
27′ Cross di Di Gaudio e girata debole di Dezi che finisce tra le braccia del portiere.
29′ Lucarelli e Di Cesare si scontrano al limite dell’area, un invito a nozze per Rodriguez che si trova sul destro la palla del pareggio, ma colpisce male e termina fuori. Primo vero pericolo della squadra di Bollini.
23′ GOL PARMA Punizione di Dezi: sponda di testa di Scavone per Lucarelli che solo soletto al centro dell’area piccola trafigge il portiere e porta il Parma sul 2-0. Il capitano non finisce mai di stupire.
43′ Contropiede Parma, cross di Scaglia e colpo di testa di Calaiò che per poco non sorprende Radunovic.
46′ Dopo un minuto di recupero l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi. Parma meritatamente in vantaggio grazie ai gol dei due difensori centrali. Salernitana innocua, Frattali inoperoso.

SECONDO TEMPO
1′ Squadre di nuovo in campo, un cambio nella Salernitana: fuori Della Rocca dentro Sprocati.
3′ Parma vicino al terzo gol con Calaiò sinistro poco dentro l’area, Radunovic si distende e neutralizza.
4′ Sinistro da fuori area di Sporcati, Frattali in tuffo devia in angolo (primo corner per i granata).
5′ Ancora Parma: destro di Insigne, Radunovic dice di no.
11′ GOL SALERNITANASprocati recupera un pallone vacante all’altezza dello spigolo destro dell’area di rigore, si accentra e calcia un destro e rientrare imparabile. Partita riaperta.
18′ Bomba da 25 metri di Minala: alta.
23′ Il canovaccio della partita è cambiato, anche perché la Salernitana, con l’ingresso di Sprocati, è passata al 3-4-3. Il Parma soffre le ripartenze granata.
25′ Gol annullato alla Salernitana per fuorigioco di Rodriguez.
27′ Espulso Di Cesare per fallo da ultimo uomo su Rodriguez lanciato a rete. Parma in 10 per i restanti 18 minuti più recupero.
31′ Occasionissima Salernitana: cross di Vitale al centro dell’area, Bocalon sfugge alla marcatura di Lucarelli e Iacoponi e colpisce di testa a botta sicura, ma il pallone fa la barba al palo e termina fuori.
33′ Rigore per la Salernitana dopo una mischia furibonda in area crociata: l’arbitro ha sanzionato una trattenuta evidente di Iacoponi su Rodriguez. Espulso Iacoponi.
35′ GOL SALERNITANA Vitale dal dischetto non sbaglia, sinistro basso nell’angolino.
41′ Il Parma in 9 soffre maledettamente il forcing della Salernitana che nel finale si affida all’estro dell’ex Rosina.
45′ Cinque minuti di recupero.
50′ Arriva il triplice fischio finale, è 2-2. Partita rocambolesca e assurda, il Parma butta via due punti.

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Parma Calcio