Entra in contatto:

Parma Calcio

L’avversario: Foggia commissariato per 6 mesi

L’avversario: Foggia commissariato per 6 mesi

Il presidente del Foggia, Fedele Sanella, si trova in carcere da alcune settimane, mentre da ieri la gestione della società pugliese, per i prossimi 6 mesi, è stata affidata ad un commercialista di Bari, Nicola Giannetti (amministratore giudiziario). In poche parole, il Foggia è stato commissariato. Tutto questo a pochi giorni dalla sfida del Tardini contro il Parma, in programma domenica alle 12,30.
Secondo i magistrati milanesi, Ilda Boccassini e Paolo Storari, il patron del Foggia è accusato di riciclaggio e frode fiscale, ma anche di presunti legami con la mafia. Secondo la procura di Milano, che ha disposto il sequestro di beni per un valore di 12 milioni di euro, Sanella avrebbe riciclato cifre intorno ai 400mila euro. «Con quei soldi pagava calciatori e allenatori» sostengono gli inquirenti. Tra questi c’è anche l’attuale centrocampista del Parma Antonio Vacca, passato in maglia crociata nel mercato di gennaio.
E’ la prima volta nella storia italiana che viene commissariato una società calcistica.

 

(Foto statoquotidiano.it)

 

 

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio