© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Parma Calcio

SALERNITANA – PARMA 0-1 (finale)

SALERNITANA – PARMA 0-1 (finale)

SALERNO – Benvenuti dallo stadio Arechi di Salerno amici di SportParma. Alle 20,30 fischio d’inizio di Salernitana-Parma, anticipo della 28ª giornata di serie B. Poche novità di formazioni rispetto alle anticipazioni della vigilia. Colantuono sceglie il 3-4-3 con Di Roberto e l’ex Sprocati a supporto di Palombi, che per la prima volta gioca da titolare (solo panchina per Bocalon e Rosina). D’Aversa va avanti col sistema di gioco 4-3-3. Rispetto all’1-1 di venerdì scorso contro il Venezia ci sono due novità: in difesa Di Cesare al posto di Lucarelli e in attacco Calaiò al posto di Ceravolo. L’Arciere è alla ricerca del gol numero 100 in serie B (è fermo a 99). Cinque gli assenti, tutti infortunati: Ciciretti, Di Gaudio, Mazzocchi, Munari e Siligardi.
La diretta testuale dell’incontro è firmata da Guido D’Ippolito.


SALERNITANA – PARMA 0-1
Marcatori: pt 33′ Dezi

SALERNITANA (3-4-3): Radunovic; Schiavi, Casasola, Monaco; Pucino, Minala, Ricci (33′ st Kiyine), Zito (7′ st Rosina); Di Roberto (15′ st Bocalon), Palombi, Sprocati.
A disposizione: Adamonis, Asmah, Mantovani, Popescu, Tuia, Vitale, Akpa Akpro, Della Rocca, Signorelli. All. Colantuono
PARMA (4-3-3): Frattali; Gazzola, Iacoponi, Di Cesare, Gagliolo; Dezi, Scozzarella (30′ pt Vacca), Scavone; Insigne (33′ st Anastasio), Calaiò, Da Cruz (15′ st Frediani).
A disposizione: Nardi, Dini, Lucarelli, Baraye, Barillà, Ceravolo, Sierralta. All. D’Aversa
ARBITRO: sig. Pinzani di Empoli
NOTE: Ammoniti Iacoponi per gioco falloso (35′ pt), Schiavi e Calaiò per proteste (44′ pt), Ricci per gioco falloso (7′ st). Angoli 4-4. Recupero: pt 2′, st 4′.


PRIMO TEMPO
1′ Pinzani fischia il calcio d’inizio. Batte la Salernitana. La squadra di D’Aversa indossa la divisa gialloblù e attacca da destra verso sinistra rispetto alla nostra postazione in tribuna stampa. Campani in maglia granata e pantaloncini neri. Tranne la curva dei sostenitori di casa, gli spalti dell’Arechi presentano ampie zone vuote. Un centinaio i tifosi giunti da Parma.
5′ Buona partenza della Salernitana, il Parma si difende in modo ordinato.
9′ Trattenuta sospetta in area Parma di Di Cesare su Schiavi che cade giù. L’arbitro Pinzani fa cenno di proseguire.
10′ Siamo nell’area crociata, bordata di destro di Casasola, alto non di molto.
17′ Punizione da 20 metri per la Salernitana: calcia Sprocati, destro potente, fuori alla destra di Frattali.
18′ Diagonale di Ricci fuori di poco.
23′ In questa fase il Parma ha difficoltà nell’imporre il proprio gioco.
26′ Pucino ha tutto il tempo di controllare, accentrarsi e calciare in porta, ma il tiro è alto.
28′ Invitante passaggio di Da Cruz per Insigne, che viene anticipato poco prima del tiro da Pucino.
30′ Problemi alla caviglia per Scozzarella che era stato recuperato in extremis. Il centrocampista è costretto ad uscire in barella. D’Aversa manda in campo Vacca.
31′ Contropiede Salernitana finalizzato da Sprocati che preferisce ignorare due compagni liberi e calciare in porta: centrale, parato.
33′ GOOOL PARMA – Errore difensivo dei campani, Insigne lancia con un rasoterra Calaiò che scatta sul filo del fuorigioco e serve Dezi sul secondo palo, bravo a seguire l’azione; l’ex Napoli deposita in rete facile facile con il piatto destro. Parma in vantaggio alla prima vera occasione della gara. Primo gol in crociato per il numero 33, che si lascia andare ad una esultanza un po’ polemica.
42′ Sinistro completamente fuori misura di Ricci, tra l’altro da posizione molto improbabile.
43′ Il gol subito ha mandato in tilt la Salernitana, che ora sbaglia anche i passaggi più facili.
47′ Finisce qui il primo tempo, dopo 2′ di recupero. Partita vecchia maniera del Parma, difesa e contropiede. Scelta che per ora premia i crociati passati in vantaggio con Dezi, dopo un bella intuizione di Insigne e l’assist di Calaiò.


SECONDO TEMPO
1′ Squadre di nuovo in campo per la ripresa. Non ci sono cambi. Il calcio d’inizio è del Parma.
5′ Il Parma si difende in massa, in avanti resta solo Calaiò.
7′ Entra l’ex Rosina, prende il posto di un confusionario Zito.
9′ Contropiede del Parma, Calaiò per Da Cruz, diagonale di sinistro murato da Schiavi.
12′ Lancio di Insigne per Calaiò che stoppa e infila il portiere. L’arbitro ferma tutto e annulla la rete, è fuorigioco.
13′ Tiro da fuori area di Sprocati, centrale, parato senza difficoltà da Frattali.
15′ Secondo cambio per il Parma: Frediani prende il posto di un deludente Da Cruz. Cambio anche nella Salernitana, entra Bocalon per Di Roberto.
16′ Grande occasione per il Parma: Insigne lancia Calaiò che parte ancora sul filo del fuorigioco, gran sinistro sul primo palo, la mira è imprecisa, pallone alto.
23′ I padroni di casa attaccano in modo confusionario, il Parma si difende efficacemente e prova a sfruttare gli spazi in contropiede.
31′ Interessante azione di Frediani sulla sinistra che si libera di un avversario e cross al centro, Dezi è solo nell’area piccola, colpisce di testa dritto per dritto, ma non riesce a trovare lo specchio della porta. Occasione divorata.
33′ Esordio in maglia crociata e in serie B di Anastasio. Prende il posto di Insigne. D’Aversa blinda la difesa.
35′ Incredibile, Dezi si divora un altro gol a pochi passi dal portiere con un tiraccio di destro che andava solo depositato in porta e invece termina in curva.
37′ Altra occasione per i crociati, Dezi appoggia a Scavone che calcia di sinistro e chiama ad un grande intervento Radunovic.
39′ Iacoponi regala palla a Sprocati, destro carico di effetto, alto sopra il montante.
45′ Quattro minuti di recupero assegnati da Pinzani. Il forcing della Salernitana non produce effetti grazie anche all’ottima difesa del Parma.
45′ Botta da fuori di Kiyine, bloccato centralmente da Frattali.
46′ Cross di Sprocati, Bocalon salta ma non riesce a dare forza al colpo di testa, che termina tra le braccia del portiere crociato.
47′ Ci prova anche Frediani con un destro dal limite, completamente fuori misura.
49′ Pinzani decreta la fine delle ostilità: il Parma torna alla vittoria con una prestazione tutta sostanza e contropiede. Decisivo il gol di Dezi, che poi si è divorato altre due occasioni importanti. Brutta Salernitana, sfiduciata e senza grandi idee. D’Aversa è al sicuro, Colantuono potrebbe saltare nelle prossime ore.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio