Connect with us

Parma Calcio

Scavone: la paura è passata, domani torna a casa

Scavone: la paura è passata, domani torna a casa

Paura allo stadio di Via del Mare, a Lecce, dove ieri sera si sarebbe dovuto disputare l’anticipo della 22a giornata di serie B. Il centrocampista di proprietà del Parma Manuel Scavone, dopo uno scontro aereo con Beretta dell’Ascoli, avvenuto circa 8-10 secondi dopo il fischio di inizio, è caduto a terra, perdendo i sensi. Scavone è stato soccorso e portato fuori dal campo in ambulanza e la partita è rinviata a data da destinarsi su richiesta dei giocatori delle due squadre visibilmente scossi da quanto accaduto.
Dopo essere stato sottoposto ad accertamenti al pronto soccorso dell’ospedale di Lecce, Scavone è stata dichiarato fuori pericolo. “Ha subito un forte trauma cranico commotivo, ma è fuori pericolo” scrive l’Ansa, riportanto il bollettino medico della Asl. Le sue condizioni sono buone, i medici hanno eseguito Tac a cranio, cervicale e torace, e tutte hanno avuto “esito negativo, quindi senza lesioni interne”.
Il ds del Parma Daniele Faggiano è stato costantemente in contatto con i dirigenti salentini e in particolar modo con il medico sociale del Lecce Peppino Palaia, per rassicurarsi sulle condizioni del giocatore.
La paura è passata, Scavone domani tornerà a casa.

 

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

AGGIORNAMENTO: Nel pomeriggio è stato diramato un secondo bollettino sulle condizioni di Scavone da parte dell’Ospedale Vito Fazzi di Lecce. Le condizioni di Scavone sono “sono stabili. Il paziente resta in osservazione nel reparto di Rianimazione, dove è stato precauzionalmente ricoverato ed ha trascorso una notte tranquilla. Il paziente è vigile e collaborante, in respiro spontaneo con emodinamica stabile. Una nuova TAC di controllo ha dato esito negativo“. Domani Scavone tornerà a casa. In queste ore difficili al suo fianco c’è stata sempre la moglie, ma anche tutta la squadra del Lecce e, seppur a distanza, anche il Parma.

 

 

 

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi