Entra in contatto:

Parma Calcio

Secondo Transfermarkt la rosa del Parma vale 151 milioni

Secondo Transfermarkt la rosa del Parma vale 151 milioni

Marzo è un mese importante per Transfermarkt, il famoso sito di calcio internazionale, che in questo periodo mette un po’ di ordine fra le quotazioni, riassestando tutti i profili dei giocatori che meritavano una rivalutazione. In positivo e in negativo.
Sfogliando la classifica e osservando il rendimento degli ultimi mesi di campionato, è normale che la Lazio sia l’assoluta protagonista dell’aggiornamento, con una crescita di 52 milioni di euro della rosa.
Numeri differenti per il Parma che, stando al noto sito tedesco, ha registrato un aumento dei valori di mercato per ben 9 giocatori: Iacoponi (da 1 a 1,5 milioni di euro), Dermaku (da 0,6 a 1 mln), Hernani (da 3,5 a 4), Scozzarella (da 0,8 a 1), Barillà (da 1 a 1,5), Sprocati (da 1,5 a 1,8) e Cornelius (da 5 a 10). E’ proprio quest’ultimo il dato più significativo, quello riferito all’attaccante danese.
Tralasciando Kulusevski (ha già firmato con la Juventus), il giocatore del Parma che vale di più è Inglese, 15 milioni di euro. Quello che ha il valore più basso è Adorante, 500mila euro. Le svalutazioni maggiori, invece, sono quelle di Gervinho (da 9 a 7 milioni), Darmian (da 10 a 8) e Caprari (da 10 a 8).
Il valore attuale della rosa gialloblù è di 151,10 milioni di euro, ma nel computo generale ci sono i prestiti di Kulusevski, Radu, Regini e altri giocatori che al momento non sono di proprietà del Parma.
Quelli di Transfermarkt non sono numeri casuali, perchè si basano sulle prestazioni dei singoli giocatori, ma allo stesso tempo sono valutazioni molto discutibili. Numeri che il più delle volte non corrispondono alla realtà del calciomercato, anche se su questo argomento ci sono le incognite delle plusvalenze fittizie che aggiungono ulteriore incertezza e inquinano l’intero sistema.

 

CLICCA QUI PER VEDERE LE VALUTAZIONI DI TRANSFERMARKT

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio