Connect with us

Parma Calcio

SERIE B: la 39a giornata tra rischi, incertezze e possibilità

SERIE B: la 39a giornata tra rischi, incertezze e possibilità

Empoli a parte, già matematicamente in serie A, l’incertezza regna sovrana nel campionato cadetto. Alla fine della stagione regolare mancano 4 partite e tutto può succedere, dalla lotta al secondo posto che vede coinvolte 5 squadre (Parma, Palermo, Frosinone, Venezia e Bari), alla zona retrocessione con le ultime 7 squadre raccolte in un fazzoletto di 5 punti.
Stasera va in scena l’anticipo della 39a giornata ed è un big match: Palermo-Bari. Domani il resto delle partite, con il Parma che sulla carta sembra avere il turno più favorevole, in casa contro la Ternana, sebbene l’ultima sconfitta di Vercelli abbia insegnato a tutti che in questo campionato si rischia contro chiunque, belli e brutti. Comunque, il Frosinone andrà a Brescia che ha appena cambiato allenatore, mentre il Venezia di Inzaghi andrà a Vercelli.

 

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR). Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR). Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

 

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR). Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti Recenti

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi