Connect with us

Parma Calcio

SPEZIA – PARMA 0-2 (finale)

SPEZIA – PARMA 0-2 (finale)

LA SPEZIA – Ci siamo, ecco gli ultimi vibranti 90 minuti della stagione regolare. Allo stadio Picco va in scena il derby della Cisa. Il Parma con 2mila tifosi al seguito (gremita la curva Piscina) deve vincere a tutti i costi e attendere buone notizie da Frosinone (segui LIVE). I padroni di casa non regaleranno niente. Sugli spalti clima da finalissima, anche se non c’è il tutto esaurito. D’Aversa deve fare a meno degli squalificati Baraye e Gagliolo, oltre a Di Cesare che lasciato il ritiro per la morte del padre: In difesa, sulla sinistra c’è Iacoponi; la coppia di centrali è Lucarelli-Sierralta; il capitano torna a meno di un mese dall’operazione al menisco. Per il resto confermata la formazione che ha battuto il Bari: Scavone confermato play, in attacco Ceravolo con Ciciretti a destra e Di Gaudio a sinistra. Lo Spezia di Longo risponde con il 4-3-1-2: in attacco c’è il grande ex Gilardino.
La diretta testuale è firmata dal nostro Vittorio Primiceri.


SPEZIA – PARMA 0-2
Marcatori: pr 10′ Ceravolo; st 16′ Ciciretti.

SPEZIA (4-3-1-2): Di Gennaro; De Col, Terzi, Giani, Lopez; Maggiore (12′ st Forte), Bolzoni, Pessina; De Francesco (22′ st Augello); Marilungo, Gilardino (43′ pt Granoche).
A disposizione: Manfredini, Bassi, Capelli, Ceccaroni, Corbo, Masi, Mora, Awua, Juande, Mulattieri. All. Gallo
PARMA (4-3-3): Frattali; Gazzola, Lucarelli, Sierralta, Iacoponi; Dezi, Scavone, Barillà; Ciciretti (27′ st Insigne), Ceravolo (34′ st Calaiò), Di Gaudio (38′ st Anastasio).
A disposizione: Dini, Nardi, Scozzarella, Vacca, Da Cruz, Frediani, Siligardi. All. D’Aversa
ARBITRO: Piccinini di Forlì
NOTE: Parma con il lutto al braccio per la scomparsa del padre di Di Cesare, Sergio. Spettatori 7mila circa. Ammonito Ceravolo per simulazione, Gilardino e Ciciretti per comportamento non regolamentare, Lopez, Sierralta per gioco falloso. Recupero pt 1′, st 3′.


PRIMO TEMPO
1′ Partiti, il Parma in maglia rossa con croce bianca centrale e pantaloncini bianchi attacca da sinistra verso destro rispetto alla nostra postazione in tribuna centrale.
5‘ Squadre nervose, scintille tra Gazzola e Lopez sulla corsia di destra. Tifo incessante su entrambe le curve.
6‘ Lancio di Maggiore dalla destra, Sierralta è indeciso, Marilungo calcia di sinistro: alto di pochissimo.
10′ GOOOL PARMA Assist illuminante di Ciciretti, rasoterra, per Ceravolo che aggredisce lo spazio e calcia di prima, centrale, il pallone passa tra le gambe del portiere e porta in vantaggio i crociati.
20‘ Il clima è incandescente, soprattutto dopo un presunto fallo di mano in area di Ceravolo (in realtà il braccio è attaccato al corpo). Proteste vibranti e insistite. Ne fa le spese il tecnico dello Spezia Gallo, espulso.
23‘ Ammonito Ceravolo per simulazione in area di rigore. E’ il primo giallo della partita.
24‘ Ammonito anche Gilardino per un fallo di mano in area Parma, dopo un cross insidioso dalla destra.
25‘ A Frosinone è sempre 0-0.
28′ Rigore per lo Spezia: angolo dalla destra, Frattali non riesce a trattenere (grave errore), il pallone sbatte sul palo e torna in campo, Pessina è il più lesto e calcia in porta, il pallone sbatte sul braccio di Scavone, in scivolata. Per l’arbitro non ci sono dubbi, è rigore.
29‘ Sul pallone l’ex Gilardino, silenzio assordante al Picco: destro alle stelle. Rigore calciato malissimo. La curva del Parma esulta come un gol segnato.
36‘ E’ arrivata la notizia del clamoroso vantaggio del Foggia a Frosinone. Sttore ospidi in delirio.
43‘ Esce Gilardino, al suo posto Granoche. Non è chiaro il motivo del cambio, forse un problema al ginocchio. Il Gila esce tra gli applausi e i cori della curva del Parma che canta “Gilardino uno di noi“.
45‘ Finisce il primo tempo, Parma in vantaggio con un gol di Ceravolo. Il Frosinone perde in casa col Foggia. Il grande sogno è lungo solo 45 minuti.


SECONDO TEMPO
1‘ Squadre in campo con gli stessi 11 con cui hanno concluso il primo tempo. Ora il Parma attacca da destra verso sinistra, con la curva gialloblù alle spalle.
3‘ Azione solitario di Ciciretti che prende palla a centrocampo e si invola verso la porta, controllato da due difensori, poi calcia dal limite: tiro fiacco, palla fuori dallo specchio della porta.
5‘ Lopez riesce a trovare un varco e crossare al centro dove arriva in corsa Maggiore ma l’impatto col pallone è inguardabile: tiro altissimo.
6′ Sinistro angolato di Ciciretti, dal limite, teso e preciso, Di Gennaro si tutta e devia, poi Iacoponi in scivolato colpisce il palo, ma il gioco è fermo per fuorigioco del difensore gialloblù.
12‘ A Frosinone sempre 0-1.
16′ GOOOL PARMA Errore di Pessina a centrocampo, CIciretti è il più lesto e serve Ceravolo, diagonale respinto dal portiere, poi Ciciretti a due passi non sbaglia.
25‘ Il Parma sta controllando la partita senza grossi patemi, anche se lo Spezia è a trazione anteriore dopo l’ingresso di Forte.
28‘ Tutto ribaltato a Frosinone, in pohci minuti, ora i padroni di casa vincono 2-1.
29‘ Angolo Spezia, colpo di testa di Forte, alto.
33‘ Destro a girare di Di Gaudio, completamente fuori misura. La curva del Parma continua a cantare.
34‘ E’ il momento di Calaiò che prende il posto di Ceravolo. L’Arciere fischiato dai suoi ex tifosi.
37‘ Cross dalla destra di De Col, sul secondo pala è decisivo l’anticipo di Sierralta che si rifugia in angolo. La difesa del Parma non concede nulla.
43‘ Gran parata di Frattali che devia sopra la traversa un bel tiro al volo di Lopez sugli sviluppi di un calcio d’angolo.
44‘ Incredibile, pareggio del Foggia a Frosinone (2-2).
45‘ Tre minuti di recupero.
48‘ Triplice fischio finale, si attende solo il finale a Frosinone. Il Parma sbanca Spezia meritatamente.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi