Entra in contatto:

Parma Calcio

Stadio, Bosi a ParmaTalk: «Il cantiere può partire nel 2022»

Stadio, Bosi a ParmaTalk: «Il cantiere può partire nel 2022»

Nella tredicesima puntata stagionale di PARMATALK, andata in onda ieri sui canali web e social di SportParma (clicca qui per vederla), è intervenuto come ospite il vice sindaco del Comune di Parma, con delega allo sport, Marco Bosi. Grazie alla sua presenza è stato possibile dedicare spazio al tema della riqualificazione dello stadio “Ennio Tardini”, per il quale si vorrebbe creare un impianto che possa accogliere le famiglie, facendo vivere l’esperienza della partita in un modo sano e positivo.

A questo proposito il vice sindaco Bosi, nel corso del dibattito, ha annunciato che i lavori di ristrutturazione dello stadio che ospita le gare casalinghe del Parma Calcio 193 potrebbero partire fra poco più di un anno: «Il progetto della nuova proprietà in questo momento non c’è, è un’idea. Obiettivo sui lavori? Premetto che fra un anno saremo in piena campagna elettorale e non vorrei che questo fosse un tema che ci finisse dentro per fare propaganda. Ho dato dei tempi al Parma Calcio per cercare di concludere l’iter autorizzativo prima che cominci la campagna elettorale. Verosimilmente, il cantiere potrebbe incominciare al termine della stagione 2021/2022» queste le dichiarazione del vice sindaco della città.

Bosi, tra le altre cose, ha anche parlato di come l’arrivo di Kyle Krause – con cui ha avuto modo di confrontarsi per portare avanti il tema dello stadio – lo abbia stupito in positivo: «La nuova proprietà si è posta con molta umiltà. Non lo nego, io ero preoccupato dalla notizia di una proprietà americana: temevo di veder snaturato il nostro approccio appassionato al calcio in un modo di fare business. Krause si è messo a disposizione per cercare di capire ciò di cui la città ha bisogno e, inoltre, è disposto ad investire risorse molto molto importanti; e questo credo sia un treno da non perdere».

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio