Entra in contatto:

Parma Calcio

Storie di ex: Mazzocchi, dalla Serie D all’esordio in Nazionale

Storie di ex: Mazzocchi, dalla Serie D all’esordio in Nazionale

(di Riccardo Pasini) – L’ex crociato Pasquale Mazzocchi, che attualmente milita nella Salernitana, ha esordito per la prima volta in carriera con la Nazionale italiana nella sfida di ieri sera (vinta per 0-2) contro l’Ungheria.

L’esterno napoletano, che era stato grande protagonista nella storica rinascita del Parma in versione Araba Fenice, non è mai stato dimenticato dalla piazza ducale, che lo ha sempre apprezzato nelle sue 64 presenze complessive e 3 reti. In 3 stagioni consecutive, dal gennaio 2016 al 2018, “Pako” Mazzocchi era riuscito ad arrivare in Serie A partendo dalla Serie D, in seguito al fallimento della società emiliana, che lo aveva pescato dal Rimini.
Quella di ieri, lunedì 26 settembre, non può che essere stata una serata piena di soddisfazione per il giocatore partenopeo che, dopo un ottimo campionato con la Salernitana, si è meritato la chiamata di Roberto Mancini riuscendo anche a fare il suo esordio in Azzurro a 27 anni. Mazzocchi ha raggiunto, inoltre, due record molto importanti: innanzitutto, subentrando a pochi minuti dalla fine nel match valevole par la Nations League, è diventato il 51° esordiente nella nazionale italiana nella gestione Mancini, ma, soprattutto, è risultato il primo giocatore nella storia della Salernitana a vestire la prestigiosa maglia che rappresenta il nostro Paese. Ma c
’è anche un gran merito del Parma (e di chi lo aveva scoperto, ndr) in questo suo splendido traguardo.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA