Entra in contatto:

Parma Calcio

Una settimana di ritiro, Pecchia ha “battezzato” il 4-2-3-1

Foto Sportparma.com

Una settimana di ritiro, Pecchia ha “battezzato” il 4-2-3-1

La prima settimana di ritiro a Pejo è volata via tra doppi allenamenti, tanto sudore e prime indicazioni tattiche.

Fabio Pecchia, nella prima uscita stagionale e nella partitelle pomeridiane ha quasi sempre utilizzato il modulo 4-2-3-1, prevalentemente con Vazquez in cabina di regia (il faro della squadra), Tutino, Benedyczak e Inglese ad alternarsi nel ruolo di prima punta, Estevez e Bernabè (o Juric) in mediana, Romagnoli e Osorio come coppia di entrali difensivi.

Prove generali di quella che sarà l’identità tattica del nuovo Parma, in attesa che gli infortunati tornino a disposizione (vedi Man) e che il calciomercato completi la rosa crociata, soprattutto nel reparto avanzato dove in questi primi giorni Pecchia ha adatto sugli esterni diversi giocatori fuori ruolo, i quali non hanno il passo per ricoprire la fasce.

Il cantiere è aperto e sabato si gioca il primo test significativo della stagione contro una squadra di serie A, la Sampdoria.

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA