SEGUICI SUI SOCIAL

Parma Calcio

Venezia-Parma, le probabili formazioni

Venezia-Parma, le probabili formazioni

Ecco come arrivano le due squadre alla sfida del pomeriggio allo stadio Penzo: D’AVersa potrà contare sul rientro di Scavone (dopo la squalifica), ma ha ancora diversi dubbi da sciogliere (out Ceravolo e Saporetti). In difesa rientra la coppia Di Cesare-Gagliolo, mentre sulla fascia sinistra è ballottaggio Germoni-Scaglia (quest’ultimo è uscito malconcio dalla sfida contro l’Empoli); l’altra soluzione, sempre per la fascia sinistra, potrebbe essere il “dirottamento” di Gagliolo con Lucarelli centrale. A centrocampo riposerà uno tra Munari e Dezi. Nel tridente offensivo rientrano dal primo minuto Baraye e Calaiò, sulla destra Insigne è in vantaggio su Siligardi. Modulo 4-3-3.
Il Venezia di Inzaghi, che nelle ultime partite ha giocato col 3-5-2, potrebbe tornare all’antico e rispolverare il 4-3-3. Il tecnico dei lagunari ritrova dopo la squalifica Bentivoglio e recupera Modolo. In attacco ballottaggio Marsura-Geijo.
Ecco le probabili formazioni di Sportparma:

VENEZIA (4-3-3): Audero; Zampano, Andelkovic, Domizzi, Del Grosso; Falzerano, Bentivoglio, Suciu; Marsura, Zigoni, Moreo.
A disposizione: Gori, Vicario, Cernuto, Modolo, Pinato, Signori, Soligo, Fabiano, Stulac, Mlakar, Geijo. All. Inzaghi.

PARMA (4-3-3): Frattali; Iacoponi, Di Cesare, Gagliolo, Germoni; Dezi, Scozzarella, Scavone; Insigne, Calaiò, Baraye.
A disposizione: Nardi, Lucarelli, Scaglia, Ramos, Mazzocchi, Sierralta, Corapi, Barillà, Nocciolini, Frediani, Di Gaudio, Siligardi. All. D’Aversa

Arbitro: Balice di Termoli

 

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Parma Calcio