© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Parma Calcio

Verso Parma-Inter: le certezze di D’Aversa e i dubbi di Spalletti

Verso Parma-Inter: le certezze di D’Aversa e i dubbi di Spalletti

Oggi Parma e Inter hanno sostenuto il penultimo allenamento prima della sfida di sabato sera al Tardini. Vediamo come arrivano le due squadre a questa partita, a 48 ore da quello che si preannuncia un incontro estremamente delicato per i nerazzurri che tra campionato e Coppa Italia non vincono da quasi un mese (13 gennaio Inter-Benevento 6-2).
D’Aversa ha quasi tutta la rosa a disposizione, tranne i lungodegenti Grassi e Sierralta, ma la sensazione è che il tecnico gialloblù dovrebbe confermare lo stesso undici di partenza di una settimana fa contro la Juventus, con Scozzarella e Biabiany preferiti rispettivamente a Stulac e Siligardi.
Discorso differente in casa Inter dove Spalletti deve fare a meno dello squalificato Politano, oltre agli infortunati Borja Valero e Vrsaljko. Sulla fascia destra difensiva D’Ambrosio è in vantaggio sul neo acquisto Cedric, mentre sulla sinistra rientra Asamoah; al centro ballottaggio Miranda-De Vrij; a centrocampo è probabile l’ultizzo dall’inizio di Nainggolan. Nel tridente offensivo (4-3-3) Candreva sostituirà Politano, in panchina torna Keita.
In definitiva, D’Aversa ha già scelto, Spallettti ha ancora qualche dubbio.

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio