Entra in contatto:

Parma Calcio

Verso Parma-Mezzolara, Saporetti: “Ora arriva il momento più difficile”

Verso Parma-Mezzolara, Saporetti: “Ora arriva il momento più difficile”

Penultimo allenamento della settimana per il Parma che nel pomeriggio ha sostenuto una seduta al centro sportivo di Collecchio. Si è fermato Simonetti che è rimasto a riposo per una gastroenterite virale. Sempre a parte Lauria, Longobardi e Traykov. Per la sfida di domenica al Tardini contro il Mezzolara mister Apolloni potrebbe presentare diverse novità rispetto alla gara di domenica scorsa a Valdagno. Confermato il modulo 4-2-3-1: sulla destra ballottaggio Benassi-Messina, a centrocampo la coppia Giorgino-Miglietta, mentre in attacco Guazzo scalpita per una maglia da titolare.
Prima dell’allenamento odierna ha parlato il difensore Lorenzo Saporetti: “Ora arriva il momento più difficile, perché non bisogna cadere nell’errore di rilassarsi. Sarebbe davvero deleterio farlo proprio adesso, in questa fase, che costituisce il periodo clou del campionato. Il segreto per non abbassare la guardia è sempre il solito: lavorare duro quotidianamente negli allenamenti. Domenica con il Mezzolara, al Tardini, vogliamo continuare a vincere. Loro si chiuderanno. Dovremo essere bravi ad avere pazienza e ad andarli a prendere nella loro metà campo. Credo che noi Under stiamo dando un contributo importante al cammino del Parma Calcio 1913. Se mi chiedessero di restare qui anche l’anno prossimo, non me lo farei ripetere due volte”. DOmani mattina rifinitura a Collecchio, alle 12,30 conferenza di Apolloni.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio