Connect with us

Il Gede Risponde

Il Gede: Parma, poca concretezza ed errori arbitrali

Il Gede: Parma, poca concretezza ed errori arbitrali

Lunedì è il giorno del Gede e della sua rubruca: Il Gede risponde. Un'analisi approfondita sull'ultima partita del Parma (sconfitto immeritatamente all'Olimpico contro la Lazio)e sull'intera giornata del campionato di Serie A.

.

Il Parma torna dall’Olimpico con una sconfitta che brucia, non tanto per il gioco quanto per alcune scellerate decisioni arbitrali. E’ un’analisi che condivide?
Il Parma ha giocato una buona partita. La Lazio, come al solito, è stata molto concreta in zona gol; quello che manca ai crociati. Le lamentele contro l’arbitro Guida sono giuste, al Parma manca un rigore, oltre all’espulsione di Biava. E’ evidente. La società fa bene a lamentarsi, ma non dica più che non parla degli arbitri, perché non è vero.

Risultato a parte, il 4-3-3 di Donadoni sembra portare maggiori vantaggi rispetto al 3-5-2. E’ d’accordo?
Moduli a parte il Parma ha dimostrato di potersela giocare contro tutti. Donadoni sta mettendo in risalto qualità che appartengono ad una squadra ambiziosa. Si capisce che c’è un progetto preciso. Come è evidente che Donadoni sta facendo maturare alcuni giovani veramente interessanti come Sansone e Belfodil.

Intanto continua il periodo no di Amauri…
Amauri non è quello di due anni fa. Dopo l’ultimo infortunio sta facendo fatica a ritrovare la forma migliore, ma c’è da dire che il Parma gioca un calcio che non si addice molto alle sue qualità tecniche. Amauri è un giocatore abile nel gioco aereo ma il Parma preferisce giocare palla a terra e sfruttare le velocità degli esterni. E poi è spesso solo contro due difensori centrali.

Sabato c’è la trasferta di Bergamo dove il Parma ritroverà l’ex Cigarini. Che partita sarà?
Bergamo è una trasferta sempre calda, cioè difficile, per qualunque squadra. Ma l’Atalanta non sta attraversando un buon momento, è reduce infatti da tre sconfitte consecutive. Parma e Atalanta sono due squadre simili, senza penalità (-2) i bergamaschi avrebbero gli stessi punti dei crociati. Servirà la massima attenzione, oltre ad una prestazione a ritmi alti. Cigarini ha fatto tanta strada. Lui è uno di quei ragazzi che nobilita ancora oggi il settore giovanile del Parma. Dopo qualche difficoltà è un giocatore ritrovato, oltre ad essere un bravo ragazzo. Ha già dimostrato di essere un giocatore da serie A e magari presto potrà ambire anche a qualcosa di più.

La Juventus vince facile il derby col Toro, cos come il Napoli contro il Pescara. Vince anche l’Inter, ma quanta sofferenza. La lotta scudetto è una corsa a tre?

Juve-Toro è stata una partita equilibrata fino all’espulsione sacrosanta di Glik (fallaccio su Giaccherini, giusto il rosso. Non capisco le lamentele di Ventura e dei suoi giocatori). Dopo quel episodio non c’è stata più partita. Il Napoli vince facile contro un Pescara allo sbando. La forza dei partenopei è tutta da verifica, nel senso che la vittoria di ieri è stato troppo facile. Comunque, Mazzarri ha tutti i numeri per puntare allo scudetto. L’Inter vince senza convincere. I problemi restano sempre gli stessi: dopo la vittoria con la Juve la squadra si è persa. Non c’è un gioco corale e in mezzo al campo manca tremendamente Snejider. Questa è una vicenda assurda, tant’è che la società è accusata di mobbing. Domenica sera c’è Inter-Napoli, se pareggiano resta tutto invariato, se perde l’Inter è un brutto colpo.

Vincono anche Roma e Bologna…
Zeman parla di scudetto ma è a 9 punti dalla Juventus. Il boemo fa bene a dare convinzione ai suoi, anche perché nel secondo tempo di Siena la squadra è stata inarrestabile. Per il Bologna è stata una vittoria scaccia crisi. A proposito di crisi: il Genoa sprofonda sempre più giù, il cambio dell’allenatore è stata una scelta assurda e incomprensibile, non è la prima volta che lo dico. Torniamo al Bologna: allenatore preparato e serio tant’è che a gennaio sarà lui a fare il mercato. Questo è il massimo della fiducia che una società possa dare ad un allenatore.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Il Gede Risponde

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi