Connect with us

Il Pagellone del Gando

Il Pagellone del Gando: Pin e Valla le prime grandi firme stagionali, Valtarese scatenata

Il Pagellone del Gando: Pin e Valla le prime grandi firme stagionali, Valtarese scatenata

Con l'inizio dei campionati di Eccellenza e Promozione arriva anche la prima puntata stagionale de “Il pagellone del Gando”. Da oggi fino a fine stagione ogni lunedì su Sportparma.com verranno analizzati, a volte in chiave ironica, i temi principali e i protagonisti, nel bene e nel male della domenica calcistica. La prima domenica stagionale vede in grande risalto protagonisti della passata stagione ripartiti alla grande come Valla e Pin, la novità  Checchi ma anche sorprese come Alessandroni e la Valtarese, mentre dietro la lavagna finiscono Monticelli, Medesanese e Biancazzurra, partite con pesanti passivi.

PROMOSSI

Mattia Pin: 8
(Attaccante Pallavicino)
Il neopromosso Zola Predosa non è certo l’avversario più insidioso per un tema ambizioso come il Pallavicino, ma è fuori discussione che Mattia Pin si sia presentato nel migliore dei modi. Doppietta (la seconda in una settimana dopo quella di Traversetolo in coppa), la prima rete spettacolare dopo aver fatto fuori mezza difesa ospite.

Davide Valla: 8
(Attaccante Fidentina)
Ricomincia la nuova stagione in Eccellenza come aveva finito quella vecchia in Promozione: dominando. La vittima è il Traversetolo che cade sotto i colpi di una sua punizione spettacolare e il raddoppio di Ferrari che è come se fosse di Dedè, al quale solo la traversa e Bernini negano la doppietta.

Lorenzo Alessandroni: 7,5
(Centrocampista Crociati Noceto)
Era importante per una squadra ancora “work in progress” partire bene e gli uomini di Barbarini lo hanno fatto alla grande, battendo una delle “big” del campionato come la Correggese. Uomo partita la giovane mezzapunta schierata a destra nel tridente, autore di un pregevole assist a Pietranera e di un bel gol. Non male per un debuttante.

Valtarese: 7,5
Buona la prima con una cinquina. E tre legni, tra cui una traversa su rigore. E che giovani che si trova a disposizione mister Borzoni: Martini è un’iradiddio con gol, assist e due pali, ma anche il ’95 Samb pare elemento da tenere d’occhio. Se son rose fioriranno.

Francesco Checchi: 7
(Attaccante Fidenza)
La salvezza del Fidenza passa per i suoi gol, e il bomber toscano di certo non li ha fatti mancare in questo avvio di stagione: in due partite 4 gol e 4 punti per i bianconeri, che non avevano certo un calendario agevole.

Roberto Fabbi: 7
(Attaccante Viarolese)
Sarà strata anche solo coppa ma nel derby vinto 5-2 contro la Fontanellatese è stato uno show: tripletta e qualificazione. Con lui, Ballotta e Guida, la Viarolese di Manini ha un attacco che può fare cose straordinarie anche in Prima categoria.

Andrea Grassi. 6,5
(Centrocampista Langhiranese)
Non è stato il migliore in campo (anzi, con una palla persa ha pure rischiato la “frittata”) ma il suo colpo da biliardo su punizione ha castigato il Lentigione, favorita numero uno per il salto in Eccellenza, e consegnato alla Langhiranese una vittoria al ritorno in Promozione. Una vittoria storica.

Noceto: 6,5
Passato il turno a punteggio pieno in Coppa Emilia si prepara a stupire anche in campionato che avrà inizio la settimana prossima. Di certo gli uomini di Scarinzi lo inizieranno con la carica giusta.

BOCCIATI

Monticelli: 5
Buon avvio con il vantaggio, poi l’espulsione a Chittolini e il crollo con quattro sberle a domicilio. Dopo l’impresa di Coppa decisamente un passo indietro. Mister Cannata, pure espulso per proteste, non ricorderà certo con piacere il suo debutto tra i dilettanti.

Biancazzurra: 4,5
Ahi, ahi, ahi. Difesa decisamente da rivedere, con quattro sberle prese in un tempo a Borgotaro. E’ una nuova avventura quella della Promozione per i sorbolesi e saranno tanti i momenti difficili: quindi il morale deve restare alto e il gruppo unito per centrare l’obiettivo salvezza.

Medesanese: 4
Sette sberle al passivo al 90′, cinque solo nel primo tempo e tre con partita già virtualmente chiusa in favore del Fontana Audax dopo 15 minuti. Dopo l’ottimo campionato scorso ci si attende una bella conferma dai ragazzi di Ghillani, ma ci sarà da lavorare parecchio sugli errori commessi in quella che è apparsa solo una domenica storta. Ma molto molto storta.

CURIOSITA’

Colorno il vizio del 4-3 al debutto
Come l’anno scorso ma meglio. Alla prima giornata un anno fa il Colorno perse 4-3 contro la Rubierese, quest’anno il risultato, sempre in casa di una squadra reggiana, la Scandianese, è stato lo stesso, ma a favore di rivieraschi. Buon segno.

Sul podio tre difensori
Come ogni stagione si è atteso con curiosità il marcatore più veloce e in Eccellenza i primi due posti sono curiosamente andati a due difensori. Il primo è stato al 7′ del primo tempo Belli, terzino del Monticelli, seguito un minuto dopo, all’8′ da Giacomo Fiorasi, che ha aperto le danze per il Colorno. Poi con i vari Pin, Pietranera, Fermi, Lorenzini e Valla si sono scatenate le punte.

Esordienti d’assalto
Buona la primissima per Juventus Club e Team Crociati Parma. Le due squadre, costruite e iscritte in estate al campionato di Terza categoria, hanno cominciato la stagione con il passaggio del turo nel Balisciano. I bianconeri hanno piegato l’altra neonata Tortiano, mentre il Team Crociati ha sconfitto gli esperti Casalese Boys.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Il Pagellone del Gando

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi