Connect with us

Rugby

Crociati Rugby-Fiamme Oro al Nando Capra di Noceto, stadio portafortuna

Crociati Rugby-Fiamme Oro al Nando Capra di Noceto, stadio portafortuna

Sulla strada che porta alla salvezza i Crociati incontrano nella 20esima giornata del campionato d’Eccellenza le Fiamme Oro di Presutti, una formazione che fin qui ha disputato un ottimo torneo ritagliandosi grandi soddisfazioni, come ad esempio la vittoria con Prato, e che ha messo in mostra anche un bel gioco in diverse occasioni.

Un ostacolo duro per la compagine emiliana che però ha tutte le carte in regola per fare bene e strappare punti importanti. Si giocherà al Nando Capra di Noceto (sabato 20 aprile ore 16, arbitro Mitrea di Treviso, g.d.l Bertelli di Brescia e Franzoi di Venezia con Gobbi di Piacenza quarto uomo), un campo dove i Crociati hanno sempre disputato ottime gare, cogliendo fra l’altro l’unica vittoria stagionale contro San Donà nel trofeo Eccellenza.
Stefano Bordon coach degli emiliani chiama a raccolta il grande pubblico per questo match che potrebbe rivelarsi decisivo in chiave salvezza, qualora fosse foriero di punti: “Siamo arrivati alla resa dei conti, ci aspettano tre partite, di cui due in casa che non possiamo più sbagliare. Spero che sabato ci sia il pubblico delle grandi occasioni.
Tutti quelli che hanno a cuore i Crociati e il loro progetto devono venire alla stadio e dare il loro contributo. Le prossime tre partite saranno decisive anche per il futuro e il nostro progetto. La nostra squadra si è guadagnata il rispetto e la stima di tutti, come la società per aver investito su un gruppo di giovani. Adesso ci servono le vittorie, i ragazzi lo sanno, sono determinatissimi e sono sicuro che dimostreranno sul campo tutto il loro valore, come del resto hanno sempre fatto. La settimana è stata molto intensa, abbiamo lavorato bene, abbiamo le motivazioni giuste, quelle motivazioni che ci devono consentire di arrivare a fare risultato. Ci giochiamo tutto in una ventina di giorni e siamo pronti per queste ultime battaglie. Ci aspettano tre finali, prima con le Fiamme e Reggio, che hanno fatto un grande campionato, e poi soprattutto l’ultima con L’Aquila. Noi vogliamo portarle a casa tutte e tre”.
Per quanto riguarda la formazione che affronterà le Fiamme non dovrebbero esserci grosse novità rispetto alle ultime uscite. Resta ancora da decidere l’assetto in seconda linea con Pedrazzani al momento favorito su Amenta. Confermati in mediana Zucconi e Violi.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi