Connect with us

Rugby

Zebre: il nuovo presidente è Pier Luigi Bernabò

Zebre: il nuovo presidente è Pier Luigi Bernabò

Si è conclusa questa mattina, presso il Royal Continental Hotel di Napoli, la quinta riunione 2013 del Consiglio Federale FIR presieduto da Alfredo Gavazzi. Tra i tanti temi all'ordine della due giorni di consiglio per l'organo di governo del rugby italiano c'era anche la composizione del nuovo consiglio di amministrazione della società  Zebre Rugby.

Il nuovo presidente della franchigia federale che partecipa alla RaboDirect PRO12 ed alla Heineken Cup è Pier Luigi Bernabò. Conferme invece per i membri del consiglio bianconero che si allarga a 12 elementi, dopo aver ricevuto la disponibilità a rimanere all’interno dello stesso da parte dell’ex presidente Daniele Reverberi.

Nato a La Spezia il 28/06/1948, Bernabò intraprende la carriera manageriale nel ramo delle assicurazioni in importanti aziende assicurative internazionali ed quello della formazione e selezione del personale per l’azienda di famiglia. Dirigente sportivo di grande esperienza, ha ricoperto la carica di consigliere della Federazione Italiana Rugby dal 2004 al 2012 durante la presidenza Dondi assumendo anche il ruolo di consigliere addetto alla Nazionale maggiore durante la gestione del Ct Berbizier. Nel maggio 2012 ha ricevuto la delega FIR all’organizzazione dei grandi eventi della Nazionale allo stadio Olimpico di Roma. Da giocatore ha vestito la maglia azzurra per cinque volte nella nazionale maggiore ed in altre selezioni nazionali durante gli anni ’70 allorché tesserato per la Lazio Rugby 1927 di cui è stato successivamente anche tecnico e presidente durante gli anni ’90: periodo coinciso col maggior successo del vivaio biancazzurro in termini di convocazioni nelle selezioni nazionali.

“Voglio precisare che si tratta di una presidenza pro tempore fino al prossimo giugno 2014, che definisco appunto “presidenza di servizio”. Sarò a disposizione dei giocatori, dei tecnici e di tutta la dirigenza –ha dichiarato il neopresidente, Pier Luigi Bernabò– cercando di dare un contributo allo sviluppo ed agli equilibri necessari in particolare ad struttura ancora giovane come quella delle Zebre”.

“Le Zebre, al pari della Benetton Treviso, con la loro partecipazione al campionato RaboDirect PRO12 , svolgono una funzione fondamentale nel percorso di crescita del nostro movimento e rappresentano una splendida opportunità per promuovere il nostro sport e per fare cultura, similmente a quanto accade con gli eventi della Nazionale”.

“Il Presidente Gavazzi ed il Consiglio hanno chiesto la mia disponibilità a ricoprire questa carica: accetto spinto in particolar modo dalla passione che mi lega da sempre al nostro sport e dal forte senso di appartenenza alla FIR in cui ho il privilrgio di poter operare. Martedì incontrerò gli altri membri del CDA e sarò in visita alla squadra
per proseguire in un percorso che mi auguro saprà regalarci soddisfazioni dentro e fuori dal campo”.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi