Connect with us

Rugby

Rugby Colorno: match clou sabato a Fiorenzuola

Rugby Colorno: match clou sabato a Fiorenzuola

Weekend assolutamente impegnativo quello che precede l’inizio dei tornei promaverili a Colorno. I riflettori sono puntati su HBS ed Arca di Gualerzi che devono raccogliere quando di buono seminato con sacrificio nelle ultime settimane.

Ultimo atto per la Under 18 Elite che oggi (sabato) a Fiorenzuola chiede i cinque punti alla Rugby Academy Noceto per andare alla finali nazionali dopo un recupero grandioso. Stesso dicasi per Da Lisca e compagni che, dopo tre vittorie consecutive lontano da Colorno, inseguono i playoff chiedendo strada ai friulani dell’Udine in un impegno da non sottovalutare. Impegnate in trasferta invece entrambe le selezioni femminili Maffei Colorno come la Serie C GF Nuove Tecnologie a Correggio. Doppio appuntamento per il minirugby che nuovamente si sdoppierà tra Colorno e Noceto. Il sabato di gare si aprirà al Pavesi di Colorno col concentramento minirugby a cui prendono parte tre società modenesi: Formigine, Vignola e la Scuola Lanfranco (MO); i reggiani del Guastalla ed i padroni di casa del VYP Cariparma Colorno con una squadra per categoria mentre gli altri bimbi saranno impegnati domenica a Noceto alla ventesima edizione del torneo Colla-DeSensi.

Il campionato Elite Under 18 vede l’Arca di Gualerzi Colorno giocarsi tutta la stagione negli ultimi 80 minuti contro la Rugby Academy Noceto. Sul campo di Fiorenzuola d’Arda (PC) Pop e compagni hanno la possibilità di garantirsi uno dei due posti nelle 16 migliori compagini d’Italia conquistando i cinque punti nel derby contro i nocetani. In quel caso i risultati delle altre squadre risulterebbero ininfluenti data la positiva classifica e sommatoria degli scontri diretti con l’Amatori Parma che insegue a 5 punti ma con una gara in meno. Tutti a sostenere i nostri ragazzi che potrebbero regalare alla società biancorossa una storica seconda qualificazione consecutiva alla fase nazionale. Tre le sfide domenicali sui campi di Colorno: si parte al Pavesi con la Under 14 VYP Cariparma Colorno di Bettati che, dopo le sfide di Parma nelle selezioni miste con la Rugby Parma nella seconda tappa del festival delle provincie, fa le prove generali prima del 3° Torneo Farnese-Memorial Paolo Quintavalla ospitando i piacentini dei Lyons Valnure alle 10.00.

Fermo il campionato Under 16 il weekend vede gli impegni del torneo dei Centri di Formazione con la selezione parmigiana di coach Marco De Rossi di scena a Colorno domenica alle 12.30 contro i pari età di Recco (GE). La selezione è formata dai migliori Under 16 delle quattro società parmensi: tre compongono il campionato Elite mentre la sola Rugby Parma partecipa al campionato regionale. Saranno cinque i convocati tra i 23 in lista gara provenienti dalla VYP Cariparma Colorno: 4 dal primo minuto – Costella Alberto, Luccardi Matteo, Maione Pasquale e Moruzzi Fabio- mentre Marina Rrahman partirà dalla panchina. Un bel riconoscimento per la società, i tecnici ed i ragazzi che possono così continuare il loro processo di crescita confrontandosi con nuovi compagni e contro avversari di alto livello. Il campionato Elite ritornerà invece sabato prossimo 12 Aprile con i ragazzi di Costella impegnati nel derby contro la Rugby Academy Noceto: obiettivo 5 punti per mantenere la categoria Elite anche la prossima stagione. Calcio d’inizio alle 12.30 sul sintetico Pavesi di Colorno prima del match di Serie A tra HBS Colorno e Udine Rugby che invece si giocherà allo Stadio Maini dove l’HBS manca dal 21 Dicembre, la sconfitta contro l’Accademia Nazionale ultimo turno d’andata.

Dopo le tre vittorie consecutive lontano da Colorno colte a Firenze, Mantova e Cesena he hanno avvicinato i biancorossi alla terza piazza utile ai playoff ora a tre lunghezze, chiederanno strada ai friulani dell’Udine già battuti all’andata. Senza Pace e Lauri squalificati e con alcuni giocatori maggiormente utilizzati a riposo, le note liete sono il rientro di Contini dopo la squalifica di Verona e degli infortunati Carretta e Corso. La presentazione della gara nella video intervista al giovane flanker biancorosso Mattia Modoni. La cadetta riprende il suo campionato dopo il turno di riposo con la trasferta reggiana a Correggio dove affronterà i Lupi di Canolo che occupano il terzo posto della classifica con 10 vittorie e due sconfitte. Gara difficile per gli eroi della GF Nuove Tecnologie Colorno che però hanno già dimostrato di poter ben figurare come nell’ultima trasferta bolognese. Trasferte per le due selezioni femminili Maffei Colorno: le seniores –già certe del primo posto che vale la semifinale scudetto di Maggio- sono di scena a Perugia contro Umbria Rugby ragazze con l’obiettivo di chiudere imbattute la stagione regolare cogliendo la 14esima vittoria su altrettanti incontri. Le Juniores di Zanini invece affrontano in provincia di Ravenna la nona tappa del trofeo interregionale Under 16 con l’obiettivo di consolidare i costanti progressi cercando di restare imbattute per la prima volta in stagione.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi