© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Rugby

A Colorno la prima Asta del Rugby per finanziare la tournèe dell'U18

A Colorno la prima Asta del Rugby per finanziare la tournèe dell'U18

Venerdì 23 ottobre alle 21 presso l'Aula Magna del centro sportivo del Rugby Colorno di via Ferrari 24/26, grande asta di magliette storiche di club e nazionali italiani ed esteri e tanto altro materiale rugbistico.

L’iniziativa si individua nell’ambito delle iniziative di raccolta fondi per l’organizzazione della Tournée in Argentina della Cariparma Rugby Colorno Under 18 prevista per il periodo di giugno-luglio 2010.
Venerdì 23 ottobre, nell’Aula Magna del centro sportivo del Rugby Colorno in via Ferrari 24/26, saranno messe all’asta magliette e altro materiale rugbistico donato dai giocatori delle altre categorie e da diversi amici. La serata inizierà alle 20,30 con un aperitivo offerto dai ragazzi della Cariparma Rugby Colorno Under 18, per poi passare alle ore 21,00 al clou della serata, la messa all’asta di magliette storiche di club e nazionali italiani ed esteri, gadget, tute, borse e tanto altro.
Il progetto della Tournée nasce per dare l’opportunità ai ragazzi biancorossi di conoscere e misurarsi con una tradizione rugbistica diversa da quella italiana attraverso allenamenti ed amichevoli con squadre di primo livello del campionato di Buenos Aires, uno dei più prestigiosi d’Argentina. La tournée ha anche finalità educative e sociali: i ragazzi organizzeranno varie iniziative durante la stagione per ottenere la somma necessaria al pagamento delle spese di viaggio, stimolando così i ragazzi ad essere più uniti, a lottare per un obiettivo comune e insegnando loro che per ottenere qualcosa bisogna lavorare sodo. Inoltre, gli atleti della Cariparma Rugby Colorno U. 18 conosceranno diversi aspetti di una realtà sudamericana, e di Buenos Aires in particolare, così che li possano confrontare con quelli della loro esperienza, portandoli a valorizzare tutte quelle cose che a casa propria danno per scontate.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby