Entra in contatto:

Rugby

Under 20 nazionale: Gran a valanga, Noceto sconfitto di misura

Under 20 nazionale: Gran a valanga, Noceto sconfitto di misura

Nella quarta giornata del campionato nazionale under 20 l'Italgomma Gran coglie il primo successo a spese di Roma, primo ko stagionale per Noceto.

L’Italgomma GRAN voleva a tutti i costi iniziare a risalire la classifica, cambiare rotta e dimostrare che la squadra riesce a sfruttare al meglio le ottime individualità che possiede. Il caso ha voluto che i blucelesti, in un momento di così grande carica agonistica, incrociassero il percorso con un club in palese difficoltà nell’organico e di conseguenza nel morale.
Le Fiamme Oro Roma si sono presentati a Moletolo con un solo giocatore in panchina e con poche speranze di successo. Va riconosciuto a questi ragazzi l’impegno ed il coraggio uniti alla volontà di lottare fino all’ultimo secondo le proprie possibilità, fattori che hanno fatto sembrare più che meritata la meta da loro realizzata nel finale.
Il risultato del tabellino (97-7), però, parla di un divario di forze in campo probabilmente eccessivo. Come abbiamo detto, la sorte, poi, ha fatto sì che questo match coincidesse con un mo mento di particolare carica agonistica per la squadra di Silva e Bottarelli, un po’ per una ricerca di riscatto ed un po’ per il desiderio di fare bene sul proprio terreno.
Sono così arrivate quindici mete con il centro D’Oria in particolare evidenza per le tre marcature personali insieme al capitano Silva con i suoi 27 punti (una meta ed undici trasformazioni).
Ben dieci atleti sono andati a segno, mentre va notata qualche bella iniziativa, qualche ottimo riciclo realizzato quando, nella prima frazione di gioco, l’opposizione degli avversari aveva ancora una consistenza che poteva impegnare i padroni di casa.
Dal punto di vista tecnico il secondo tempo, per le ragioni che abbiamo descritto, non ha offerto spunti degni di nota, ma restano i cinque punti importantissimi per la classifica e per il morale del gruppo.
Italgomma GRAN Parma: Torri (10’st Zilli), Malato, D’Oria, Silva (cap.), Fava (10’st Pattini), Alberghini, Milani (10’st Torelli), Contini (1’st Pozzebon), Barbieri, Bashford, Santelli (15’st Rampini), Balsemin, Camin, Manici (10’st Carretta), Bertozzi (20’st Fornari).
Marcatori: 3 mete: D’Oria; 2 mete: Bashford, Contini, Balsemin; 1 meta: Alberghini, Pattini, Camin, Zilli, Silva e Malato. Undici mete sono state trasformate da Silva.

Prima sconfitta stagionale per il Vibu Noceto, dopo un pareggio e due vittorie arriva infatti la sconfitta si misura (17-15) sul campo del Giunti Firenze.

Risultati 4a giornata

MPS Viadana v Futura Park Rugby Roma 48 – 15 (5 – 0)

Mantovani Lazio v Cammi Calvisano 31 – 03 (5 – 0)

Plusvalore Gran Parma v Fiamme Oro Roma 97 – 07 (5 – 0)

Benetton Treviso v Orved San Donà 35 – 05 (5 – 0)

Ruggers Tarvisium v Petrarca Padova 10 – 51 (0 – 5)

Giunti Firenze 1931 v Vibu Noceto 17 – 15 (4 – 1)

Classifica

Mantovani Lazio 20; Petrarca Padova 18; Benetton Treviso 15; Vibu Noceto 13; Futura Park Roma 12; Orved San Donà 10; Mps Viadana 9; Cammi Calvisano e PlusValore Gran Parma 5; Ruggers Tarvisium e Giunti Firenze 4; Fiamme Oro Roma 1.


Prossimo Turno
domenica 25 Ottobre 2009

Vibu Noceto – Benetton Treviso; Futura Park Roma – Ruggers Tarvisium; Cammi Calvisano – Fiamme Oro Roma; Petrarca Padova – Plus Valore Gran Parma; Orved San Donà – Mantovani Lazio; Giunti Firenze – Mps Viadana.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby