© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Rugby

Amatori Parma: trasferta in Romagna per difendere il terzo posto

Amatori Parma: trasferta in Romagna per difendere il terzo posto

Riflettori puntati sul “Memorial” Amatori in programma nel fine settimana alla Cittadella del Rugby di Moletolo che sarà invasa da oltre duemila bambini dai 5 ai 14 anni oltre ad almeno quattromila tra genitori e fratelli o semplici appassionati che non vorranno perdersi uno tra i più importanti e spettacolari tornei del rugby italiano. Non solo mini rugby però, l’under 16 sarà impegnata venerdì nel derby con la Rugby Parma mentre sabato gli uomini di Mey saranno di scena in Romagna nell’anticipo della poule promozione del campionato di serie B nazionale.

SERIE B
Trasferta in Romagna per difendere il terzo posto per Carra e compagni che grazie anche alla disponibilità della squadra di casa, anticipano sabato pomeriggio la settima giornata della poule promozione. In palio come detto il terzo posto per ora appannaggio dei blu celesti ma con i galletti romagnoli distanziati di soli tre punti pronti a tentare il sorpasso. Calcio d’inizio alle 16.00 a Cesena, agli ordini dell’arbitro signor Carlo Pastore di Genova.

UNDER 16
Anticipo serale per la stracittadina venerdì sera con l’Amatori Parma che ospita a Moletolo i cugini giallo blu della Rugby Parma nel penultimo turno del campionato elite di categoria. Obiettivo dei ragazzi di Piovan la vittoria per mantenere il quarto posto in vista dello scontro diretto dell’ultima giornata con il Perugia quinto in classifica. Fondamentale per i blu celesti giocare come nelle ultime uscite lasciando da parte l’euforia della netta vittoria di Piacenza ottenuta domenica scorsa e rimanendo concentrati sulla partita odierna anche perché il derby è sempre il derby e sfugge a ogni pronostico e classifica. Calcio d’inizio venerdì pomeriggio alle 18.30 a Moletolo.

“MEMORIAL AMATORI”
Tutto pronto alla Cittadella del Rugby di Moletolo per ospitare gli oltre 2000 bambini e ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia per la ventottesima edizione del torneo giovanile “Memorial” Amatori cui i blu celesti partecipano con una under 6, due under 8, due under 10, un under 12 e una under 14. 145 squadre di 38 società si affronteranno domenica (le 16 squadre under 14 anche sabato sera) su 23 campi da gioco per un totale di 439 partite e con la cornice dello stadio “Lanfranchi” delle Zebre teatro delle finali di categoria prima delle premiazioni previste alle 17.00. E proprio i giocatori della franchigia del Nord-Ovest saranno sui campi domenica a sostenere i futuri campioni tra cui Valerio Bernabò, Oliviero Fabiani, Leonardo Sarto e Tommaso D’Apice.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby