Entra in contatto:

Rugby

Rugby Super 10: il PlusValore Gran cade a L'Aquila

Rugby Super 10: il PlusValore Gran cade a L'Aquila

Niente da fare. Lontano dalle mura amiche il PlusValore GRAN non riesce ad ottenere non tanto un successo, ma nemmeno una prova convincente.

Sul terreno del Ferla L’Aquila i blucelesti hanno concesso agli avversari anche il punto di bonus regalando loro, in pratica, una classifica abbastanza tranquilla prima della lunghissima sosta internazionale del campionato.
Cali di tensione improvvisi, recuperi che danno l’impressione di poter mutare le sorti della partita seguiti da momenti di distrazione con mete subite in superiorità numerica. Si potrebbe andare avanti a lungo elencando il catalogo degli elementi che caratterizzano il PlusValore formato trasferta. Tutti fattori che a nostro parere hanno più a che fare con la psicologia che con la tattica o le condizioni di forma dei giocatori e purtroppo non sono cose che si sistemano in una settimana.
A questo punto sembrerà strano, ma c’è da ringraziare il calendario che prevede questa nuova pausa con l’importantissimo recupero casalingo contro il Petrarca Padova (molto probabilmente a fine mese) e la disputa di una Coppa Italia che andrà sfruttata per far ritrovare alla squadra la fiducia nei propri mezzi. Il lavoro dello staff tecnico in questi due mesi non sarà semplice.

Il tabellino:

Ferla L’Aquila Rugby 1936 – Gran Parma 28–12 (Pt 16-5)

Marcatori: Pt: 3’m Nitoglia, 8’m Battilana, 11’cp Fraser, 15’cp Fraser, 16’m Fraser St.: 19’m Onori tr Gerber, 23’m Fraser, 38’m Llanos tr Fraser

Ferla L’Aquila Rugby 1936: Nitoglia; Rosa (32’pt Rebecchini), Di Massimo, Myring, Pallotta (31’st Giampietri); Fraser (35’pt-40’pt Hostiè), Roccuzzo; Castany (41’st Cialone), Zaffiri (Cap.), Vaggi (18’st Leonardi), Llanos, Purdy (35’pt-40’pt Cialone); Bustos (28’st Barbieri), Gatti (31’st Pietrosanti), Cerqua.
Non entrati: Subrizi. All.: Di Marco – Cavallo
PlusValore Gran Parma: Gerber; Castagnoli (21’st Venditti), Heymans, Mc Cann, Onori (44’st Alberghini); De Marigny, Cigarini; Dunbar (40’pt -4’st Rizzelli)(27’st Foschi), Cattina, Barbieri; Vella, Pulli (4’st Contini); Evans (31’st Fazzari), Battilana (18’st Manici), Artal (24’st Rizzelli).
Non entrati: Buzaj. All.: Riaan Mey

Arbitro: De Santis (Roma)
Guardalinee: Bonacci (Roma); Pier’Antoni (Colleferro)
4° uomo: Pappalardo (Roma)
Ammoniti: 36’pt Artal, 13’st Zaffiri
Calci: Gerber (Cp 0/1, Tr 1/2), Fraser (Cp 2/2, Tr 1/4, Dp 0/1)
Punti conquistati in classifica: Ferla L’Aquila Rugby 1936 5 ; Gran Parma 0
Man of the match: Fraser (Ferla L’Aquila Rugby 1936)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby