Connect with us

Rugby

6 Nazioni: l’Inghilterra parte forte, Italia sconfitta 46-15

6 Nazioni: l’Inghilterra parte forte, Italia sconfitta 46-15

L’Inghilterra vince per 46 a 15 contro l’Italia nel primo turno del Natwest 6 Nazioni 2018 davanti agli oltre sessantamila dell’Olimpico.

Nel primo tempo gran avvio inglese con due mete del trequarti ala Anthony Watson, che al 3’ e al 12’ concretizza nel migliore dei modi due aperture al largo della squadra guidata da Eddie Jones. La reazione italiana arriva sul finire del primo quarto con Tommaso Benvenuti, che al 20’ schiaccia l’ovale oltre la linea dopo un’ottima offensiva italiana nei ventidue ospiti. L’Inghilterra continua però a spingere sull’acceleratore trovando la terza meta dell’incontro al 26’ con il primo centro Owen Farrell, bravo ad inserirsi in uno spazio lasciato aperto dalla difesa azzurra a ridosso della linea di meta. Sul finire della prima frazione è ancora l’Italia a rendersi pericolosa nei ventidue ospiti, trovando con il piede di Tommaso Allan i tre punti dalla piazzola che riportano gli Azzurri sotto break sul 10-17.

Ad inizio ripresa l’Inghilterra allunga nel punteggio grazie al piede di Farrell e alla marcatura pesante del numero 8 Sam Simmonds, ma la meta alla bandierina del trequarti ala azzurro Mattia Bellini al 57’ riaccorcia le distanze tra le due squadre in campo, portando l’Italia sul 15-27. L’Inghilterra chiude poi definitivamente i giochi nel finale con tre marcature siglate nell’ultimo quarto al 68’ con George Ford, al 74’ con Sam Simmonds e al 78’ con Jack Nowell che fissano il punteggio sul 15-46 finale.

ITALIA – INGHILTERRA 15-46 (10-17)
Marcatori: p.t. 3’ m Watson (0-5) ,12’ m Watson (0-10), 20’ m Benvenuti tr Allan (7-10), 26’ m Farrell tr Farrell (7-17), 39’ cp Allan (10-17) s.t. 47’ cp Farrell (10-20), 52’ m Simmonds tr Farrell (10-27), 57’ m Bellini (15-27), 68’ m Ford tr Farrell (15-34), 74’ m Simmonds tr Farrell (15-41), 78’ m Nowell (15-46)
Italia: Minozzi; Benvenuti, Boni, Castello (73’ Hayward); Bellini; Allan (73’ Canna), Violi (63’ Gori); Parisse(cap); Giammarioli (50’ Mbandà), Negri; Budd (61’ Biagi), Zanni; Ferrari (53’ Pasquali), Ghiraldini (53’ Bigi), Lovotti (40’ Quaglio). All. O’Shea
Inghilterra: Brown (61’ Nowell); Watson, Te’o (58’ Joseph), Farrell; May; Ford, Youngs (10′ Care); Simmonds; Robshaw (67’ Underhill), Lawes (58’ Kruis); Itoje, Launchbury; Cole (54’ Williams), Hartley (54’ George), Vunipola (73’ Hepburn). All. Eddie Jones
Arbitro: Mathieu Raynal (Francia)
Calciatori: Farrell (Inghilterra) 4/8, Allan (Inghilterra) 2/3
Note: Giornata soleggiata a Roma. Spettatori presenti 61464.
NatWest 6 Nations Man of the Match: Anthony Watson (Inghilterra).

(foto Federugby.it)

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby