Entra in contatto:

Rugby

6 NAZIONI: un’altra batosta, Francia batte Italia 40-18

6 NAZIONI: un’altra batosta, Francia batte Italia 40-18

La Francia si aggiudica il “Trofeo Garibaldi” battendo l’Italia di Conor O’Shea per 18-40 nel quarto turno dell’RBS 6 Nazioni 2017. Nel primo tempo l’Italrugby partiva benissimo andando subito in meta con il capitano azzurro Sergio Parisse, servito in corsa dall’apertura Carlo Canna. I francesi reagivano e si riportavano sotto nel punteggio grazie al piede di Camille Lopez al 9’. L’Italia allungava ancora nello score grazie al preciso piede di Canna 17’, ma era la Francia a trovare il sorpasso alla fine del primo quarto con la meta tasformata al largo del primo centro Gael Fickou. Un calcio trasformato per parte chiudeva poi la prima frazione di gioco con la Francia in vantaggio sugli azzurri per 11-16. Nella ripresa gli azzurri provano a rendersi pericolosi nei ventidue avversari in più occasioni, senza riuscire però a concretizzare in punti le tante occasioni avute. Il piede francese di Lopez e le due mete francesi di Picamoles e Dulin condannano l’Italrugby alla sconfitta, nonostante la meta firmata allo scadere del match dal trequarti ala azzurro Angelo Esposito. Nell’ultima giornata del torneo gli azzurri affronteranno sabato prossimo la Scozia allo stadio Murrayfield di Edimburgo.

 

ITALIA – FRANCIA 18-40 (11-16)
Marcatori: p.t. 3’ m. Parisse (5-0), 8’ cp Lopez (5-3), 16’ cp Canna (8-3), 18’ cp Lopez (8-6), 20’ m. Fickou tr Lopez (8-13), 28’ cp Canna (11-13), 34’ cp Lopez (11-16); s.t. 43’ cp Lopez (11-19), 48’ m. Vakatawa tr Lopez (11-26), 67’ m. Picamoles tr Lopez (11-33), 76’ m. Dulin tr Lopez (11-40), 81’ m. Esposito tr Canna (18-40)

Italia: Padovani (72’ Sperandio), Esposito, Campagnaro (54’ Benvenuti), McLean, Venditti; Canna, Gorin (51’ Bronzini); Parisse (cap), Favaro (51’ Mbandà), Steyn; Van Schalkwyk, Fuser (57’ Biagi); Cittadini (41’ Chistolini), Ghiraldini (62’ D’Apice), Lovotti (66’ Panico). All. O’Shea
Francia: Dulin; Nakaitaci, Lamerat (69’ Trinh-Duc), Fickou, Vakatawa (63’ Huget); Lopez, Serin; Picamoles (71’ Le Roux), Gourdon, Sanconnie; Maestri, Le Devedec (59’ Jedrasiak); Slimani (54’ Atonio), Guirado (cap, 55’ Tolofua), Baille (54’ Ben Arous). All. Noves
Arbitro: O’Keeffe (Nuova Zelanda)
Calciatori: Canna (Italia) 3/4, Lopez (Francia) 8/8,
Note: Giornata soleggiata a Roma, spettatori presenti 51770.
Rbs 6 Nations Man of the Match: Baptiste Serin (Francia)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby